Gatty Images
Sport

Totti da record, manca un gol per essere il Re dei derby

11 reti contro la Lazio, raggiunto Dino da Costa in vetta alla classifica dei goleador capitolini

Il derby di Roma numero 161 termina 2-2 e il protagonista assoluto è ancora una volta Francesco Totti, autore di una doppietta e di un'esultanza con selfie che fa sorridere. Il capitano giallorosso era alla sua 41^ presenza in un derby, record assoluto al quale si sommano due gol che lo proiettano a 11 gol nelle sfide con la Lazio, stesso bottino di Dino da Costa che nel conteggio totale risulta però primo a 12 reti per un gol in un derby non ufficiale. Dopo Totti ci sono invece Marco Del Vecchio con 9 reti e Vincenzo Montella con 8. 

Totti, il selfie sotto la Sud diventa tormentone sul web

Il primo laziale è Silvio Piola, 7 reti di cui una in coppa Italia, mentre a 5 Alejandro De Maria (Lazio) e Arne Selmosson, l'unico a segnare con entrambe le maglie. A 5 c'è anche Tommaso Rocchi insieme a Amedeo Amedei che avrebbe un bottino di 8 reti se non ne avesse segnate 3 in derby non ufficiali. Tra i nomi noti troviamo Pavel Nedved a 4 insieme a Mirko Vucinic, Hernanes, Roberto Mancini e Giuseppe Signori. 

I migliori realizzatori nel derby di Roma

MIDA/ANSA
Dino Costa, miglior marcatore nella storia del derby romano con 12 gol in giallorosso (1 in gare non ufficiali)
Ti potrebbe piacere anche

I più letti