Facciamo il punto dopo la sconfitta in Coppa Italia
Elena Zanutto
Facciamo il punto dopo la sconfitta in Coppa Italia
Sport

Facciamo il punto dopo la sconfitta in Coppa Italia

Ivan riporta il comunicato firmato dai giocatori della Lube due giorni dopo la semifinale persa

Abbiamo perfettamente compreso la delusione e quindi le motivazioni che subito dopo la sconfitta in semifinale di Coppa Italia hanno spinto il nostro allenatore a rassegnare le dimissioni dal proprio incarico.

D'altra parte, vogliamo però sottolineare come un confronto avvenuto tra tutti i giocatori abbia portato alla conclusione unanime che essendo una squadra tutti siamo ugualmente responsabili di ciò che succede in campo.

E tutti noi atleti della rosa, nessuno escluso, nutriamo grande stima e fiducia nei confronti del nostro allenatore e del suo staff. Stima e fiducia che, ci teniamo a rimarcarlo una volta di più, non sono mai mutate nel corso della stagione.

È vero, abbiamo fallito in diversi momenti e per questo ce ne scusiamo, con i tifosi in primis. Ma è altrettanto vero che in questa stagione ci è rimasto ancora un obiettivo molto importante da raggiungere, probabilmente il più importante di tutti, e tutti noi vogliamo inseguirlo insieme ad Alberto e al suo staff".

I giocatori della Cucine Lube Banca Marche

Ti potrebbe piacere anche

I più letti