17a giornata, errori arbitrali: Orsato, mancano due rigori in Juventus-Roma
17a giornata, errori arbitrali: Orsato, mancano due rigori in Juventus-Roma
Sport

17a giornata, errori arbitrali: Orsato, mancano due rigori in Juventus-Roma

Chiellini su Dzeko e Fazio su Mandzukic: sbavature nel match dello Stadium che, però, non regala polemiche

Ancora una buona giornata per gli arbitri italiani. Pochi errori e quasi mai decisivi nel 17° turno della serie A, con un big match come Juventus-Roma tradizionalmente carico di tensioni e polemiche, e altri due confronti di alta classifica. Non perfetta la direzione di Orsato allo Stadium, ma la gara è filata via senza grossi problemi. Mancano forse un paio di rigori, uno per parte: trattenuta di Chiellini su Dzeko e contatto tra Fazio e Mandzukic. Per le moviole era più penalty il secondo del primo, ma in ogni caso c'è il sospetto di due sviste. Giusto vedere il colpo di corpo e non di braccio di Lichtsteiner su conclusione ravvicinata di Manolas.

In Lazio-Fiorentina qualche disattenzione di troppo per Irrati, che sta per diventare internazionale. Era da espellere Tomovic (quanto meno per somma di ammonizioni) dopo aver causato il rigore atterrando Milinkovic Savic. Provvidenziale l'aiuto dell'addizionale di porta nel pescare il mani di Sanchez nell'azione del 2-2, poi annullato, della squadra viola.

Qualche incertezza sulla posizione di Rispoli sul 3-3 del Palermo contro il Genoa: Pairetto e collaboratori fanno proseguire, nonc'è sicurezza se sia in linea o no. In questo caso sarebbe servita la Var e, forse, non avrebbe tolto tutti i dubbi. In ogni caso va bene aver lasciato la rete del palermitano. In Napoli-Torino (arbitro Doveri) giusti i due rigori concessi, andava annullato il secondo gol dei granata per fallo di Rossettini su Reina.

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 17° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Juventus

43

+1

Roma

38

+3

Napoli

36

+2

Lazio

33

-1

Fiorentina 

29

+3

Chievo

28

+3

Atalanta

27

-2

Inter

26

-1

Genoa

25

+2

 Milan

24

-8

Bologna

23

+3

Udinese

22

-2

Sampdoria

21

-2

Sassuolo

19

+2

Torino

17

-8

Cagliari

17

-3

Palermo

11

+2

Empoli

11

-3

Crotone

10

+1

Empoli

9

+1

tratto da Mediaset Premium
La conclusione di Manolas sul petto (non braccio) di Lichtsteiner
Ti potrebbe piacere anche

I più letti