Più affascinanti in sette mosse
Getty Images
Più affascinanti in sette mosse
Società

Più affascinanti in sette mosse

Come trasformarsi nella persona più interessante in pubblico o a una festa

Quante volte si è sognato di essere al centro dell'attenzione, di avere gli occhi di tutti su di sé, insomma di essere i più affascinanti, specie in occasioni mondane. Ecco, ora per chi volesse appagare il proprio ego arriva una sorta di vademecum, che promette di trasformare chiunque nella persona più affascinante. Almeno per una sera. Ecco, allora, i 7 consigli dispensati dal sito online The Week :

1) Ascoltare gli altri: per essere affascinanti non occorre monopolizzare l'attenzione dei presenti con i propri discorsi. Al contrario, una persona risulta ancora più intrigante se ha la capacità di ascoltare e di parlare solo il giusto.

2) Parlare sì, ma di cose che interessino gli altri: la scelta degli argomenti, durante una conversazione, è molto importante. E' buona regola scegliere temi che interessino chi ci sta ascoltando. Se proprio si è a corto di idee, si può pensare di chiedere ai propri interlocutori cosa piaccia di più a loro. In ogni caso è assolutamente vietato parlare dei propri sogni!

3) Fare ricorso ad un repertorio collaudato (ovvero: avere almeno 3 storie divertenti e interessanti da raccontare): proprio come "navigati" attori di teatro, coloro che vogliono far colpo sugli altri è bene che si presentino in pubblico con un repertorio di almeno 3 storie da poter raccontare con disinvoltura, cercando di interessare, incuriosire o informare i propri ascoltatori. Un consiglio nel consiglio è poi quello di evitare di parlare di oggetti (app o ultimi ritrovati della tecnologia), bensì di persone.

4) Non essere noioso: verrebbe da scomodare il buon aiutante di Sherlock Holmes, Watson, nel dire che è "elementare". Per piacere agli altri e risultare il più interessante è chiaro che non bisogna mai annoiare i presenti! Come fare a evitare di esserlo? Bisogna cercare di essere soprattutto brevi e positivi. Per capire se si sta "tediando" il pubblico è utile notare se e quante domande vi vengono fatte: se non c'è curiosità, molto probabilmente non ci sarà neppure interesse.

5) Parlare con la voce, ma anche col corpo: il fascino di una persona non si limita a ciò che dice, ma riguarda anche il modo in cui lo dice. Una frase o una battuta, per risultare intrigante, deve essere accompagnata anche da gesti adatti, tono di voce appropriato e capacità di emozionare i propri interlocutori.

6) La location: gran parte del proprio sex appeal dipende dal luogo in cui ci si trova. Se si è gli organizzatori di una festa, è bene allora scegliere un posto giusto, che affascini già da solo gli invitati. Se si è invitati, allora si può sempre studiare bene le caratteristiche del luogo e, magari, cercare di sfruttarne l'atmosfera per aumentare il proprio fascino. E' come quando si assiste ad una performance musicale: oltre alla bravura della band, conta l'atmosfera che si crea.

7) Cercare di vivere in modo interessante: per risultare interessante occorre "allenarsi" ad esserlo, frequentando persone a loro volta interessanti o almeno brillanti. Se proprio non se ne conoscono, si può far ricorso a quelle della letteratura, che offrono molti spunti. Se non si hanno idee, è difficile catturare l'attenzione degli altri, trasmettendone a propria volta. Come diceva Don Chisciotte: "Se vuoi essere un cavaliere, vivi come un cavaliere".

Ti potrebbe piacere anche

I più letti