Thinkstock.it
Società

Corna, 6 consigli per cancellarne le tracce

Ecco il "vademecum" per eliminare ogni indizio di scappatella

Dura vita quella dei fedifraghi (incalliti o occasionali): per non farsi scoprire dal proprio partner bisogna infatti organizzarsi la vita in modo preciso, far collimare orari di lavoro, appuntamenti familiari e uscite clandestine, ma soprattutto essere attenti ad ogni dettaglio e cancellare ogni indizio. Una vera e propria "arte" nella quale qualcuno eccelle (altri invece no e infatti vengono immancabilmente scoperti da mogli, mariti, fidanzati traditi e...imbufaliti!).

Ne sanno qualcosa gli oltre 600.000 utenti del portale AshleyMadison.com, specializzato in incontri extraconiugali, che hanno risposto ad un sondaggio sul tema. Ecco il "vademecum" del perfetto traditore, attento a cancellare ogni traccia della propria scappatella, che ne è venuto fuori.

Fare la doccia, possibilmente più di una al giorno. Secondo il 27% degli intervistati è una buona abitudine, per cancellare...profumi e tracce organiche!

Se proprio non si è in luogo consono a farsi una doccia prima di tornare dal partner (come le palestre), ecco che la scorta di prodotti per l'igiene e la pulizia diventa un must (per 37% degli uomini intervistati e il 43% delle donne)

Mai essere spettinati e in disordine in modo insolito: per questo il 47% porta con sé una spazzola, la borsetta del make up e salviettine struccanti per rimettersi in ordine.

L'attenzione ai dettagli e la praticità sono tali che, dal momento che l'inconveniente è dietro l'angolo (la classica macchia di rossetto sulla camicie) ben il 56% degli intervistati ha ammesso di avere comprato due capi di abbigliamento identici da poter sostituire, in modo da non portarsi dietro né tracce né odori sospetti, dopo l'incontro clandestino.

A proposito di odori, portare con sé del profumo non guasta mai, soprattutto per coprire eventuali altri profumi o fragranze non "familiari" per il partner al ritorno dalla scappatella. Sostiene di farlo il 33% degli uomini e il 25% delle donne.

Se la pulizia, dunque, rimane fondamentale per cancellare ogni segno di "corna", restano pur sempre valide ancora due indicazioni ever green: ripulire la cronologia del computer e cancellare i messaggi sullo smartphone (ma anche conversazioni in chat sui social e mail compromettenti)

Ti potrebbe piacere anche