Frazer Harrison/Getty Images
Musica

Prince, un anno senza: le 10 canzoni cult del genio di Minneapolis

La musica di Roger Nelson, morto il 21 aprile 2016, è stata una sorprendente sintesi tra rock, funky e soul

L'artista si è rinnovato costantemente nel tempo, senza però snaturare il suo stile

L’incontro tra la sensualità del funky, il calore del soul e l’irruenza del rock. E’ stato questo, oltre a  un’ impareggiabile genialità compositiva e a una straordinaria tecnica come polistrumentista, il segreto dell’inconfondibile sound di Prince, morto un anno fa, il 21 aprile 2016, a soli 57 anni, per una overdose accidentale di fentanyl, un potente antidolorifico oppioide.

-LEGGI ANCHE Addio a Prince: il tributo dei fan - Foto

Una sintesi sorprendente, in continua evoluzione e sempre aperta a nuove influenze, che ha permesso al genio di Minneapolis di rinnovarsi costantemente nel tempo, senza però snaturare il suo stile. I suoi più grandi successi commerciali risalgono agli anni Ottanta, decennio che lo ha visto protagonista di un appassionante «derby» con Michael Jackson, dividendo in due, come solo i grandi riescono a fare, i loro fan.

-LEGGI ANCHE Prince e Michael Jackson: così simili, così diversi

Prince, che dal 2000 si è riappropriato del suo soprannome, ha continuato ha produrre musical di qualità, come confermano gli ultimi due, eccellenti album HITnRUN Phase One e HITnRUN Phase Two.

Vediamo insieme le 10 canzoni indimenticabili del suo sterminato repertorio, che dimostrano, meglio di ogni discorso, le sue qualità fuori dal comune.[Cliccare sopra su Avanti]

1) Purple rain

2) When doves cry

3) Cream

4) Kiss

5) 1999

6) Sign 'o' the times

7) Let's go crazy

8) I wanna be your lover

9) I would die 4 you

10) Get off

Ti potrebbe piacere anche

I più letti