Lifestyle

Photofestival Milano: 10 mostre da non perdere

Uno sguardo sulle esposizioni presentate dalla rassegna meneghina, la cui sessione autunnale è in programma fino al 31 ottobre

Ha preso il via il 15 settembre la sessione autunnale del Photofestival Milano 2015 che, giunto alla nona edizione, ha quest'anno per sottotitolo "Dire, Fare, Mangiare", in omaggio ai temi dell'Esposizione Universale. Fino al 31 ottobre una serie di mostre diffuse in modo capillare in tutta la città e nell'area metropolitana milanese coinvolgeranno le principali gallerie d'arte e importanti spazi espositivi meneghini. Un nuovo ciclo di appuntamenti darà modo al pubblico di avvicinare gli autori attraverso visite guidate, incontri, presentazioni di libri e lectio magistralis con i nomi più affermati della fotografia. 

Tra le numerosissime mostre in programma nell'ambito di questa rassegna dedicata alla fotografia d'autore, che fa parte degli eventi di Expo in Città, ecco in questa gallery una selezione delle 10 che noi non perderemmo:

  • George Steinmetz: In volo sui deserti, a cura di Magnum Photos e Contrasto
    Cluster Zone aride, Sito espositivo Expo 2015 - fino al 31 ottobre.
  • Ferdinando Scianna: Mediterraneo, un mare di storie, a cura di Magnum Photos e Contrasto
    Cluster Biomediterraneo Sito espositivo Expo 2015 - fino al 31 ottobre 
  • Acqua Shock, Edward Burtynsky 
    Palazzo della ragione fotografia, Piazza Mercanti 1, Milano - fino al 1° novembre
  • Autori vari, Sui binari del tempo
    Cascina Roma, Via delle Arti 2, San Donato Milanese - fino al 18 ottobre
  • Mauro Colella, Cappadocia, un mondo a parte
    Biblioteca Dergano - Bovisa, Via Baldinucci 76 -  fino al 3 ottobre
  • Profumo di sogno: Sebastião Salgado, a cura di illy,
    Cluster Caffè, Sito espositivo Expo 2015 - fino al 31 ottobre
  • Paolo Manusardi, Alfa Romeo "Il Portello abbandonato"
    Manusardi ArtPhotoStudio, Via Tortona 26 Milano - fino al 30 ottobre 
  • Alessandra Sanguinetti: Tre oceani, storie di isole, a cura di Magnum Photos e Contrasto
    Cluster Isole Mare e Cibo, Sito espositivo Expo 2015 - fino al 31 ottobre
  • Tomasz Tomaszewski, Overwhelmed by the Atmosphere of Kindness. Podlaskie
    Hungry Eyes – Area 35, Via Vigevano 35, Milano - fino al 29 settembre
  • Jessica Tradati, Nepal, oltre il terremoto 
    Galleria Studio Gabelli, Galleria Buenos Aires 11, fino al 30 settembre


© Ferdinando Scianna
Ferdinando Scianna: Mediterraneo, un mare di storie, a cura di Magnum Photos e Contrasto - Cluster Biomediterraneo Sito espositivo Expo 2015 - 1° maggio-31 ottobre "Se c’è un autore capace di riassumere nelle immagini, come nella sua visione, il senso stesso della mediterraneità, questo è Ferdinando Scianna. Membro della agenzia Magnum dove è entrato su segnalazione di Henri Cartier-Bresson, fotogiornalista ma anche scrittore di notevole spessore, ha spesso raccontato le atmosfere del Mediterraneo in una complessa ricerca che, partendo dalle sue origini siciliane, è approdata all’esplorazione di altri paesi per documentarne la cultura, la vita e i riti. Lo si nota in questa mostra dove gli elementi storici si intrecciano alla visione di un paesaggio carico di elementi evocativi."
Ti potrebbe piacere anche

I più letti