La nascita di Windtre diventa un case study della Luiss Business School
La nascita di Windtre diventa un case study della Luiss Business School
News

La nascita di Windtre diventa un case study della Luiss Business School

«La nascita del brand unico (Windtre, ndr) rappresenta il punto finale di un importante processo di integrazione che ha coinvolto il business, la cultura e le infrastrutture della nostra azienda» hanno dichiarato Gianluca Corti e Benoit Hanssen, Co-CEOs di Windtre, in merito allo studio presentato alla Luiss Business School a Villa Blanc.

«Windtre è ora un marchio forte, riconoscibile, che ha centrato un duplice obiettivo far sentire “a casa” i clienti di Tre e di Wind raccontando, al contempo, una realtà nuova, quella dell’operatore mobile numero del Paese» hanno proseguito. «La nuova rete mobile integrata e potenziata grazie a significativi investimenti - 6 miliardi in cinque anni - è oggi ai vertici della qualità per copertura e performance. In particolare, a guidare il nuovo brand è stato l’ambizioso purpose da cui ha preso le mosse: quello di eliminare qualsiasi distanza tra le persone».

Il teaching case, presentato all’ateneo romano, ripercorre la storia di Windtre in una collaborazione tra l’azienda e il mondo dell’istruzione, da ritenersi cruciale per l’orientamento e la formazione di nuovi talenti. «Essere stati selezionati come case study per i manager del futuro è per noi motivo di soddisfazione e di riconoscimento per il grande lavoro svolto, oltre che di stimolo per continuare a migliorarci e ad essere “sempre più vicini” ai clienti» si legge nella prefazione.

«Value and values: purpose, reputation e scelte di brand nella fusione Windtre», questo il titolo dello studio ripercorre tutti gli step che hanno portato alla nascita della nuova azienda di telecomunicazioni, a partire dal frammentato mercato italiano e dalle sue dinamiche competitive. Claudia Erba, brand communication director di Windtre, intervenuta durante l’evento, ha inoltre spiegato come l’elemento di successo fondamentale nel processo di creazione del brand unico Windtre, «è essere partiti dalla consapevolezza che i nostri clienti dovevamo percepire una company sempre migliore».

«L’azienda, fin dalla nascita, è stata dotata di un’infrastruttura tecnologica nuova e ultra-performante, questo ci ha permesso di supportare con successo l’esponenziale crescita delle connessioni durante il periodo di lockdown. Abbiamo tradotto in realtà una promessa di vicinanza» ha aggiunto Erba.

I più letti