Francesco Totti e Ilary Blasi si sono lasciati: cronaca di una separazione annunciata
Francesco Totti e Ilary Blasi (Ansa, Imagoeconomica)
Francesco Totti e Ilary Blasi si sono lasciati: cronaca di una separazione annunciata
News

Francesco Totti e Ilary Blasi si sono lasciati: cronaca di una separazione annunciata

I tradimenti, il patrimonio milionario da dividere, le accuse ai giornali, le smentite (poco convincenti). Vent'anni dopo le nozze in diretta tv, tra l'ex Capitano giallorosso e la conduttrice dell'Isola dei Famosi il matrimonio finisce via comunicato stampa

«La vostra storia d’amore non potrebbe sopravvivere a un tradimento. Né dell’uno né dell’altra». Era stata categorica Ilary Blasi a proposito della presunti crisi del matrimonio con Francesco Totti rispondendo alle domande della Fagnani a Belve, lo scorso aprile, e a rileggerle a distanza di tre mesi le parole della conduttrice dell'Isola dei Famosi appaiono più profetiche che altro. Perché nonostante i ripetuti tentativi di smentire la crisi ormai irreversibile con Totti, il pressing per stoppare le voci sui tradimenti (di lui e di lei), le foto dell'ex Pupone allo stadio con un'altra, gli attacchi ai giornali dopo la fuga di notizie sull'addio ormai certo («quotidiani nazionali come Repubblica, il Corriere e il Messaggero hanno dato la notizia come se fosse certa, facendo una figura di merda», tuonò la Blasi a Verissimo), il presunto accanimento mediatico, le Stories per negare anche l'evidenza, la fine del matrimonio Totti-Blasi è stato certificato lunedì 11 luglio da un comunicato stampa congiunto.

Anticipato per altro da Dagospia, perché oltre al danno c'è pure la beffa. Fu infatti proprio il sito di Roberto D'Agostino a lanciare lo scorso febbraio l'indiscrezione bomba sul matrimonio in crisi dopo vent'anni di amore, mettendo assieme gli ultimi tasselli di un finale già scritto. I 45 anni di Totti festeggiati senza la moglie, una gita sul laggo di Castel Gandolfo che finisce con l'ennesimo litigio (questa volta in pubblico), le voci che montano con il prevedibile effetto valanga su presunti terzi incomodi. «I problemi di casa Totti? Lo sapevano tutti ma nel giornalismo sportivo vige spesso la legge dell'omertà. Totti è stato il l'ottavo re di Roma e al re si perdona tutto», spiega corrosivo come nessuno Dago. Ma a quel punto il dado era tratto e via col circo di ricostruzioni, malignità e rumors di ogni tipo. A cominciare dalla presunta nuova fiamma di Totti, tale Noemi Bocchi, fotografata allo stadio con lui, ma seduta qualche fila dietro per non destare troppi sospetti. Mossa fallita, visto che le foto diventano virali in pochi giorni. Ma nel gioco del lascia e raddoppia, ecco spuntare anche un presunto love affaire della Blasi, cui negli stessi giorni venne attribuito un flirt con l'attore Luca Marinelli. Per smentire Totti fece una surreale stories su Instagram bollando il tutto come fake news e mostrandosi felici e sorridenti - stile famiglia del Mulino Bianco - in un noto ristorante della Capitale, lei invece s'infuriò parecchio arrivando a parlare di «circo mediatico schifoso». «Siamo pronti alla prossima tempesta, ci sarà», aveva confidato in tv la Blasi all'amica Silvia Toffanin.

Nel frattempo però ecco altre novità servite a poche ore dal comunicato dal settimanale Chi: «Le voci sulla crisi della coppia Totti-Blasi si susseguono dall'inizio dell'anno e si è parlato di nuove relazioni da entrambe le parti, anche se sempre smentite per proteggere la famiglia. Totti e Noemi sono stati visti più volte al ristorante Isola del pescatore a Santa Severa. Poi allo stadio. E ancora a Monte Carlo e a Tirana insieme», scrive il settimanale diretto da Alfonso Signorini. Che poi aggiunge: «Tutto sarebbe partito quando il Capitano ha letto alcuni messaggi compromettenti sul telefono della moglie. Si vocifera di una relazione con un aitante giovane per il quale la Blasi avrebbe letteralmente perso la testa e che avrebbe frequentato lontano dai riflettori durante le sue trasferte milanesi per condurre L'isola dei famosi. Così quando Totti ha smentito la crisi, la rottura era già in atto, ma il numero uno della Roma ha cercato di fare il possibile fino all'ultimo per proteggere i figli». Insomma, altro che crisi rientrata, tutto era funzionale a tutelare i tre figli della coppia, Cristina, Chanel e Isabel (quest'ultima di appena 6 anni)

Coppia (quasi) perfetta, tempesta perfetta, ed è impossibile che sia andata diversamente vista la loro notorietà. Del resto la solidità della loro unione era già stata messa in crisi da altre voci di tradimenti, compreso quello di lui con la showgirl Flavia Vento, un mese prima del matrimonio show in diretta tv all'Ara Coeli, a Roma, davanti a 400 ospiti. L’intera vicenda finì persino nell’inchiesta di Vallettopoli, di mezzo c'era il solto Fabrizio Corona (con cui la Blasi litigò ferocemente in diretta al Grande Fratello Vip, nel 2018) come racconta Totti nel suo libro smentendo per sempre quelle voci: «Ciò che mi interessa è uno degli accertamenti compiuti dalla polizia durante le indagini: quella famosa notte incriminata il mio telefono non risulta mai agganciato alla cella della zona in cui abita Flavia Vento». Ma quello è il passato remoto, il presente è ben diverso: nel frattempo la coppia è diventata una spa milionaria, con l'ex calciatore che avrebbe accumulato negli anni un "tesoretto" da 84 milioni di euro e la conduttrice che, secondo indiscrezioni mai smentite, guadagnerebbe 50 mila euro a puntata conducendo l'Isola e imponendosi come una delle più pagate d'Italia. Agli ingaggi monstre, vanno poi sommati le partecipazioni nel ramo immobiliare, gli investimenti, un marchio d'abbigliamento. «Qualcuno si chiede se il re e la regina stiano già trattando su come dividersi il regno», commentava mesi fa Repubblica. E forse proprio per le complicate divisioni patrimoniali ci hanno messo così tanto ad ufficializzare l'addio: la favola questa volta è finita per sempre.


I più letti