Le Sardine mettono il maglione di Benetton
facebook
Le Sardine mettono il maglione di Benetton
Politica

Le Sardine mettono il maglione di Benetton

La visita di Mattia Sentori e degli altri leader dal sig. Atlantia nei giorni della scelta sulla concessione segna la fine della verginità politica delle Sardine

"Non saremo più in televisione perché non siamo qui per questo". Mattia Santori annunciava così pochi gironi fa, dopo il voto in Emilia Romagna, che le Sardine non sarebbero più apparse sul piccolo schermo. Un po' perché da novembre al 26 gennaio il giovane era stato secondo per apparizioni ed ospitate solo a Barbara D'Urso, mettendo insieme anche qualche figura non proprio brillante, un po' perché, pensavano alcuni, volessero tornare alla politica della piazza, dov'erano nati.

Sbagliato. Quello di Santori e della Sardine non era affatto un passo indietro o alle origini del movimento. Ero un passo avanti nella loro carriera politica. Dalle piazze ai poteri forti.

Eccolo così apparire nella classica tenuta casual accanto a Gilberto Benetton (e, ovviamente ad un sorridentissimo Oliviero Toscani) il signor Benetton, ma soprattutto il sig. Atlantia e Autostrade per l'Italia. Avete capito bene. Chi ha incontrato l'uomo che gestisce (maluccio) le nostre Autostrade nei giorni in cui si sta decidendo il futuro della sua concessione? Proprio le Sardine portandosi così a casa, con una sola foto l'appoggio della politica "bella" e "senza odio"; un bell'endorsement, non c'è che dire.

Sarebbe però il caso che il sig. Santori adesso anche senza andare n tv, (un messaggio fb va benissimo) dica a tutti cosa pensa di Autostrade, della Strage del Ponte Morandi, delle gallerie che crollano, dei viadotti fragili, della Liguria sempre più spesso isolata. A quanto pare, vedendo la foto, verrebbe da dire che per le Sardine le responsabilità del sig. Benetton in tutto questo siano pari a zero e che, di conseguenza, tutto debba restare come ora, come negli ultimi anni. Concessioni comprese.

Una foto non casuale, soprattutto per la tempistica, che mette in grossa difficoltà i 5 Stelle, unici al Governo a volere a tutti i costi la testa di Atlantia. Perché il Pd, Italia Viva ed ora anche le Sardine hanno un altro parere.

Se qualcuno crede ancora che questo movimento sia frutto del caso, di 4 ragazzi anti-salvini, fatto di "puri" e "vergini" faccia pure.

Le mosse, le parole, i gesti, i tempi e le foto ci raccontano il contrario. Anche se vestite con dei maglioni casual, popolari, un bel maglione Benetton

Ti potrebbe piacere anche

I più letti