Massimiliano Latorre Salvatore Girone Marò India
Getty Images.
Massimiliano Latorre Salvatore Girone Marò India
News

Marò: Latorre rimarrà in Italia altri 6 mesi

La Corte suprema indiana ha prorogato il permesso per il fuciliere della Marina in convalescenza per un attacco ischemico e un'operazione al cuore

La Corte suprema indiana ha prolungato di sei mesi il permesso a Massimiliano Latorre di restare in Italia per le cure mediche, dopo l'operazione al cuore subita il 5 gennaio.

La decisione è stata annunciata dal tribunale che l'ha giustificata con le motivazioni mediche legate alla convalescenza dopo l'attacco ischemico del 31 agosto del 2014.

La Corte suprema ha anche fatto sapere di aver trasmesso al governo di New Delhi la richiesta comunicata dai rappresentanti italiani di voler ricorrere all'arbitrato internazionale per il caso dei due marò.

Latorre ad aprile aveva ottenuto una proroga di tre mesi che sarebbe scaduta mercoledì 15 luglio.

L'altro Fuciliere di Marina, Salvatore Girone, si trova ancora bloccato a New Delhi nell'ambito dell'inchiesta sull'uccisione di due pescatori indiani al largo delle coste del Kerala, nel febbraio 2012.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti