Cronaca

Adolescenti e web tra educazione digitale e libertà

La serie Tv «Squid Game» ha riportato d'attualità il problema della violenza o meglio, dell'uso corretto da parte dei giovani della rete e dei suoi contenuti. Il webinar di Germana Zuffanti

Utilizzo consapevole della rete ed educazione digitale dei minori. In questi giorni in cui impazza la questione "Squid Game", la popolarissima serie Netflix originariamente vietata ai minori di 14 anni (che è stata vista anche dai piccoli utenti del web), si parla dei potenziali rischi per i giovani e delle conseguenze psicologiche e giuridiche dei ragazzi che, sempre prima, accedono ad un device ed alla rete internet. Con noi la Dott.ssa Assunta Esposito della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Torino, la Dott.ssa Maddalena Cialdella, psicologa e psicoterapeuta e l'Avv. Luca Volpe del Foro di Roma

Ti potrebbe piacere anche

I più letti