Live

Polonia e Svezia dicono no alle sfide con la Russia per i Mondiali 2022

Ore 17.10 - Il Calcio contro l'invasione dell'Ucraina

Dopo la Polonia anche la Svezia ha annunciato ufficialmente che si rifiuterà di affrontare la Russia se le due squadre dovessero incontrarsi nel turno di qualificazione della Coppa del Mondo 2022, per protestare contro l'invasione dell'Ucraina. "Qualunque cosa decida la Fifa, non giocheremo contro la Russia a marzo", ha dichiarato il presidente della federcalcio svedese Karl-Erik Nilsson. La Polonia, che avrebbe dovuto affrontare i russi a Mosca il 24 marzo nella semifinale degli spareggi, ha già annunciato che non giocherà questa partita, la cui vincitrice affronterà poi la Svezia o la Repubblica Ceca.

I più letti