Vostro Onore: le anticipazioni della seconda puntata
Ufficio Stampa Rai/Francesca Cassaro
Vostro Onore: le anticipazioni della seconda puntata
Televisione

Vostro Onore: le anticipazioni della seconda puntata

Lunedì 7 marzo su Rai1 torna la serie con Stefano Accorsi nei panni del giudice Vittorio Pagani pronto a tutto per difendere la vita del figlio, che ha investito il giovane esponente di una famiglia criminale. Pagani si spinge sempre di più in un abisso di illegalità

Impostore, opportunista e sempre più travolto dal suo piano: la discesa negli abissi dell'illegalità per proteggere il figlio, fa emergere il lato più oscuro di Vittorio Pagani. Il giudice è disposto a tutto pur di salvare Matteo ma da un momento all'altro il suo progetto rischia di saltare. Comincia così la seconda puntata di Vostro Onore, la nuova serie di Rai1 con Stefano Accorsi, Barbara Ronchi e Matteo Oscar Giuggioli, basata sulla serie originale israeliana Your Honor. Dopo il buon esordio della scorsa settimana, seguito da oltre 4 milioni di spettatori, ecco cos'accadrà nei due nuovi episodi della fiction diretta da Alessandro Casale e coprodotta da Indiana Production, in onda lunedì 7 marzo.

Vostro Onore, le anticipazioni della seconda puntata

Ludovica (Camilla Semino Favro) riferisce a Vittorio Pagani (Stefano Accorsi) la nuova posizione dì Nino Grava (Riccardo Vicari), accusato di aver investito con l'auto il figlio di un boss. Vittorio e Salvatore Berto (Leonardo Capuano) si muovono nell’illegalità per far sparire un’altra macchina che smaschererebbe la loro messa in scena, visto che ad ammazzare Diego non è stato Nino. Paolo Danti (Francesco Colella) intanto decide di smuovere un po’ le acque utilizzando degli informatori tra i Silva, mentre Miguel (Simon Rizzoni) scopre un giro di droga segreto, gestito dal fratello Diego - travolto dall'auto di Matteo Pagani (Matteo Oscar Giuggioli) e da uno dei suoi, Carlos (Roberto Oliveri), che finisce in carcere. Nonostante la forte contrarietà di Vittorio, Matteo intanto si lega sempre di più a Camilla (Isabella Mottinelli), la figlia del nuovo dirigente del commissariato, Paolo Danti, che guida le indagini sull’incidente.


Vittorio rischia tutto per salvare il figlio

Dal carcere, Carlos pianifica di colpire Nino e così Inizia una guerra tra il clan Grava e la gang dei Silva. Vittorio si mette all’opera per far inserire Nino in un programma di protezione e così il giudice si spinge sempre più in un abisso di illegalità per proteggere il figlio Matteo dopo l'incidente in auto. Senza saperlo però, Vittorio danneggia i traffici illeciti di Filippo Grava che, furioso, pianifica la sua vendetta. Nonostante tutto, sembra che il piano di Vittorio sia riuscito: Nino sta per essere trasferito in un altro carcere. Ma niente è davvero come sembra.

I più letti