Un'altra verità: le anticipazioni della seconda puntata
Ufficio Stampa Mediaset
Un'altra verità: le anticipazioni della seconda puntata
Televisione

Un'altra verità: le anticipazioni della seconda puntata

Mercoledì 4 maggio su Canale 5 nuovo appuntamento con la miniserie francese, un thriller ambientato a Biarritz. Per riuscire a incastrare il pericoloso assassino Itsas, Audrey dovrà affrontare le sue bugie. Ma un altro omicidio stravolge i piani

Audrey, l'unica sopravvissuta a un misterioso serial killer che imperversava nella regione di Biarriz, è convinta che lo spietato assassino soprannominato Itsas dopo sedici anni sia tornato in azione: proprio mentre fa di tutto per trovarlo, un altro misterioso omicidio le attira addosso l'odio di un'intera comunità. Comincia così la seconda puntata di Un'altra verità, la miniserie francese di Canale 5 la cui protagonista è l'attrice e cantante Camille Lou. Per riuscire a incastrare il pericoloso assassino, Audrey dovrà affrontare i suoi demoni e le sue bugie. Ecco cos'accadrà nel penultimo episodio, in onda mercoledì 4 maggio.

Un'altra verità, le anticipazioni della seconda puntata

Pauline è incinta all'ottavo mese e, in seguito ad un malore, la Procuratrice vorrebbe toglierle il caso ma la ragazza insiste a volersene occupare e chiede di essere affiancata dal padre Joseph, che intanto ha chiesto a Audrey di tornarsene a Parigi. Uno dei sospettati, un certo Conan, ammette di aver incontrato Madaleine dopo averla contattata su un sito d'incontri, ma sostiene di essere stato un vittima della ragazza e del suo complice, che progettava di rubargli un vaso di grande valore.

Tutti contro Audrey

Mentre Audrey va da Elaura per scusarsi della sua reazione durante la festa d'addio al nubilato, qualcuno sorveglia la casa. E quando i genitori della ragazza, Franck e Marianne, rientrano nella loro abitazione, non trovano nessuno: la figlia è scomparsa. Il suo corpo viene ritrovato sulla spiaggia: Itsas ha colpito di nuovo. A quel punto si scatena un'onda di odio contro Audrey, colpevole di aver fatto condannare un innocente.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti