Purché finisca bene 6: tutto su 'Diversi come due gocce d’acqua'
Ufficio Stampa Rai
Purché finisca bene 6: tutto su 'Diversi come due gocce d’acqua'
Televisione

Purché finisca bene 6: tutto su 'Diversi come due gocce d’acqua'

Giovedì 8 dicembre debutta su Rai1 il ciclo di divertenti commedie che racconta i limiti, i pregi e difetti degli italiani alle prese con l’amore nelle sue diverse sfaccettature. I protagonisti del primo tv movie sono Alessio Lapice, Chiara Celotto e Thomas Trabacchi

Ridere e ironizzare sui tic, i pregi e i difetti degli italiani, ma anche indagare con toni leggeri la profondità dei sentimenti e i piccoli e grandi problemi della contemporaneità. Torna per la sesta stagione consecutiva Purché finisca bene, il ciclo di commedie brillanti di Rai1 realizzate da Rai Fiction e Pepito Produzioni, che conta quest'anno quattro nuovi tv movie interpretati da attori molto amati dal grande pubblico. Si parte giovedì 8 dicembre con Diversi come due gocce d’acqua, conAlessio Lapice - reduce dal successo di Imma Tataranni - nei panni del rampollo di una nobile famiglia, in procinto di partire per Francoforte dove lo attende un prestigioso lavoro: un incidente compromette i suoi piani e quando investe la bella Sharon tutto cambia all'improvviso.

Diversi come due gocce d’acqua, tutto sul tv movie di Rai1

Gaetano (Alessio Lapice) è il giovane rampollo di una nobile famiglia partenopea che deve salutare le amate zie, gli amici e l’adorata Napoli per la fredda Francoforte, dove lo attende un prestigioso lavoro deciso da suo padre Giorgio (Thomas Trabacchi), convinto di sapere quale sia il bene del ragazzo. Un improvviso incidente compromette la partenza: Gaetano investe la bella Sharon (Chiara Celotto), di estrazione social molto più umile ma di carattere deciso. Il ragazzo distrugge la preziosa auto d’epoca appartenuta alla madre scomparsa e alla quale suo padre è morbosamente legato, un'auto non assicurata e dunque, per tenere nascosta la cosa, Gaetano è costretto ad esaudire le richieste della giovane e a sostituirla nei suoi due lavori: cameriera in un ristorante e inserviente al mercato del pesce.

Le anticipazioni di Purché finisca bene 2022

A movimentare il tutto, ci si mettono le simpatiche ma indolenti zie di Gaetano che lo metteranno a confronto con Alfonso, il disonesto amministratore dei beni di famiglia che sta le mandando in rovina per tornaconto personale. Inaspettatamente, questo incidente si rivelerà un'opportunità unica per tutti: Sharon, oppressa dall’ambiente della sua famiglia e da un fidanzato appiccicoso del quale non è più innamorata, non ha mai avuto il tempo di sognare e di dire ciò che pensa e sente, esattamente come Gaetano.
Riusciranno Sharon e Gaetano, così diversi, ad avere il coraggio di cambiare e perfino d'innamorarsi? «La storia di Sharon e Gaetano ha in sé alcuni ingredienti vincenti tipici della più classica delle storie d’amore. Parlo dell’amore impossibile fra un ragazzo e una ragazza apparentemente distanti, ma che proprio nel corso della nostra vicenda si avvicineranno rendendosi conto che non è così», spiega il regista di Diversi come due gocce d'acqua, Luca Lucini. «Una commedia romantica classica, con una venatura di Cenerentola, una spruzzata di Pretty Woman e Notting Hill, ma senza rinnegare la passione di una città fantastica come Napoli e tutte le dinamiche umane che comporta».

I più letti