Thriller Michael Jackson
Sony
Thriller Michael Jackson
Musica

​Michael Jackson, 40 anni di Thriller: la nuova versione con brani inediti

L'album più venduto di sempre sarà disponibile dal 16 novembre in CD, SACD e vinile 180 grammi in versione rimasterizzata e con alcune canzoni mai pubblicate prima d'ora. I motivi del clamoroso successo del disco cult del Re del Pop

«Avevo intenzione di fare un disco in cui ogni canzone fosse una hit. Alcuni inseriscono nella tracklist le cosiddette ‘canzoni da album’ come riempitivi, ma io mi domandavo: perché non possono essere tutte così belle da diventare singoli?». Parola di Michael Jackson, che, dopo la delusione per aver vinto un solo Grammy Award per l'eccellente Off The Wall del 1979, aveva le idee chiare sul prossimo obiettivo da raggiungere: voleva che Thriller diventasse l’album più venduto della storia.

Detto, fatto, grazie a sette singoli di grandissimo successo su nove canzoni complessive. In totale, il capolavoro del Re del Pop ha conquistato 101 dischi di platino, 17 dischi di diamante, otto dischi d’oro, otto Grammy Award e otto American Music Award, raggiungendo la posizione numero uno in oltre 20 Paesi (Italia inclusa) e rimanendo per 37 settimane in cima alla classifica degli album più venduti in USA, collezionando 80 settimane di permanenza tra le prime dieci posizioni. Al di là delle 100 milioni di copie vendute (anche se alcuni sostengono che in realtà le copie certificate siano 70 milioni), che lo collocano ancora oggi sulla cima del podio degli album più venduti di sempre, Thriller non solo è uno dei migliori album di sempre, ma anche uno dei momenti più importanti della cultura pop del Novecento, un’incredibile esperienza di massa e di comunanza collettiva, che ha unito milioni di persone in tutto il mondo.

L’album ha coniugato in modo assolutamente originale funk, rock, soul, r&b e gospel, dando vita a un mix di atmosfere e colori del tutto inedito. A differenza della maggior parte dei dischi pop degli anni Ottanta, che suonano spesso datati, Thriller ha un sound ancora attuale, fresco e vibrante. Così come Elvis Presley aveva traghettato il rhythm & blues verso un pubblico bianco, così Thriller ha portato il funk e il soul fuori dalle classifiche riservate alla musica nera, rendendo il suo messaggio universale e abbattendo per la prima volta fastidiosi steccati culturali, allora molto solidi. Il video della title track, una pietra miliare del ventesimo secolo non solo in campo artistico, ma anche per ciò che riguarda la cultura pop, è un vero e proprio film dell’orrore, pur se stemperato da una buona dose di ironia, della durata di oltre quattordici minuti, girato dallo specialista John Landis.

In occasione dei 40 anni dell'album, la Sony Music Entertainment pubblicherà il 16 novembre Thriller 40, già preordinabile sul sito ufficiale MichaelJackson.com. L'edizione in CD avrà due dischi: il primo conterrà l'album originale rimasterizzato, mentre il secondo includerà brani inediti e demo mai ascoltati prima d'ora, a cui Michael stava lavorando durante la sessione di Thriller. Nell'edizione speciale di Thriller pubblicata in cd dalla Sony nel 2001 erano già presenti i brani Someone in the dark e Carousel, che avrebbero dovuto far parte originariamente di Thriller: visto il valore di questi due brani, c'è grande attesa di ascoltare i pezzi inediti del secondo disco, custoditi gelosamente per 40 anni dalla casa discografica come un tesoro prezioso.

L'azienda Mobile Fidelity pubblicherà Thriller in LP 180g in edizione limitata a 40.000 copie numerate e rimasterizzate dal master analogico originale del 1982. Per gli appassionati di alta fedeltà, il capolavoro di Jackson sarà disponibile anche in Super Audio CD (SACD), ovvero un CD contenente sia la traccia in stereo che in Dolby Digital 5.1. Solo presso la catena americana Walmart sarà in vendita Thriller 40 con una copertina alternativa, che sarà molto ambita dai numerosi collezionisti della musica del Re del Pop. Infine, esclusivamente attraverso il webstore MichaelJackson.com., saranno lanciati diversi prodotti di merchandise con lo speciale logo Thriller 40. La recente candidatura a 10 Tony Awards dello spettacolo di Broadway MJ The Musical e l'annuncio della prossima realizzazione di un biopic ad alto budget da parte degli stessi produttori del film campione di incassi Bohemian Rhapsody, unite al respingimento di entrambe le domande giudiziare dei due accusatori del discusso documentario Leaving Neverland del 2019, dimostrano che il brand Michal Jackson, dopo anni di fango mediatico, è più forte che mai.

I più letti