Musica

Addio a Pete Burns dei Dead or Alive - I 5 brani cult

Nel 1985 aveva raggiunto il successo internazionale con la hit "You spin me round"

Nel 2006 è stato uno dei protagonisti del Grande fratello vip inglese

Uno dei brani più travolgenti della scena pop-dance degli anni Ottanta è certamente You spin me round dei Dead or Alive, prodotto nel 1985 dalle sapienti mani del trio Stock, Aitken e Waterman, che esaltava la potente voce di Pete Burns, il cui look androgino, con benda e kimono, non passava certo inosservato.

Ieri è giunta come fulmine a ciel sereno la notizia della morte del cantante, a soli 57 anni, per arresto cardiaco.Pete Burns era nato il 5 agosto 1959 a Bebington, ma era cresciuto nella fervente scena dei locali alternativi di Liverpool

“Sono in lacrime per la morte di Pete Burns -ha scritto su Twitter il collega Boy George- Era uno dei grani veri eccentrici e ha avuto un grande ruolo nella mia vita. È difficile crederci".

Dopo il successo dell'album Youthquake, trascinato dal singolo You spin me round, la band inglese è progressivamente scivolata fuori dai radar della musica mainstrem. Burn ha inziato la sua trasformazione fisica con il ripetuto ricorso a interventi di chirurgia plastica che hanno minato la sua salute, tanto da diventare protagonista di uno speciale televisivo intitolato “Gli incubi della chirurgia cosmetica di Pete Burns”.

Nel 2006 la sua figura eccessiva e sopra le righe lo ha fatto diventare uno dei grandi protagonisti del Grande Fratello vip inglese, rilanciando per un po' le sue quotazioni mediatiche, prima di tornare di nuovo nell'oblio.

Vogliamo ricordare Burns con le sue 5 canzoni più belle e famose. [Cliccare su Avanti]

1) You spin me round

2) Lover come back to me

3) In too deep

4) My Heart Goes Bang (Get Me to the Doctor)

5) Something in my house

Ti potrebbe piacere anche

I più letti