L'amore strappato: l'ultima puntata della serie con Sabrina Ferilli
Ufficio Stampa Mediaset
L'amore strappato: l'ultima puntata della serie con Sabrina Ferilli
ARTICOLI FREEMIUM

L'amore strappato: l'ultima puntata della serie con Sabrina Ferilli

Mercoledì 24 febbraio il terzo episodio della fiction di Canale 5, liberamente ispirata alla storia vera di Angela Lucanto, raccontata nel libro Rapita dalla giustizia, di Caterina Guarneri e Maurizio Tortorella. La Ferilli sarà presto protagonista di una nuova serie

Dopo una lunga e dolorosa ricerca, a causa di un imprevisto Rosa riesce finalmente a scoprire dove vive la figlia e fa di tutto per riuscire a riportarla a casa, ma prima dovrà affrontare un ultimo insormontabile ostacolo. Comincia così la terza e ultima puntata de L'amore strappato, la serie di Canale 5 con Sabrina Ferilli ed Enzo Decaro, che racconta la vera storia di Angela Lucanto, la bambina sottratta alla sua famiglia a causa di un clamoroso errore giudiziario poi raccontato nel libro Rapita dalla giustizia, scritto da Caterina Guarneri e Maurizio Tortorella. Ecco cos'accadrà nell'episodio finale della fiction diretta da Ricky Tognazzi e Simona Izzo, in onda mercoledì 24 febbraio.

L'amore strappato, l'ultima puntata della serie di Canale 5

È trascorso molto tempo da quando Arianna è stata strappata alla sua famiglia, quando inaspettatamente i suoi genitori ricevono il conto dell'istituto in cui la bambina ha vissuto prima dell'adozione. Rosa (Sabrina Ferilli) trova in quelle carte un indizio da cui partire per mettersi sulle tracce della figlia e mentre Rocco (Enzo Decaro) cerca un modo per saldare il debito, la moglie inizia una faticosa ricerca che potrebbe portarla a un passo dalla felicità. Quando finalmente sembrano aver trovato Arianna, non possono però avvicinarla perché così ha stabilito il Tribunale. A quel punto è Ivan a mettersi in contatto con la sorella, riaprendo la ferita di un passato doloroso che la ragazza ha cercato di lasciarsi alle spalle: dopo anni passati nella convinzione che la sua famiglia l'avesse abbandonata, la verità si rivela agli occhi di Arianna mettendola davanti a una scelta complicata.

Sabrina Ferilli sta per debuttare con Svegliati amore mio

Ma la replica de L'amore strappato è solo un piccolo antipasto per Sabrina Ferilli, che ad aprile debutterà su Canale 5 con la nuova serie Svegliati amore mio (che inizialmente si sarebbe dovuto intitolare La donna del vento), sempre diretta dalla coppia Tognazzi Izzo. Girata a Roma e sul litorale romano, è in realtà ambientata in una località del centro sud e vede la Ferilli nei panni di un'altra madre coraggio: questa volta sarà Nanà, una donna felice e realizzata la cui vita va in pezzi quando la figlia Sara (Caterina Sbaraglia) si ammala di leucemia e finisce in coma. A quel punto inizia la sua lotta contro il mostro che secondo lei ha fatto ammalare la figlia: si tratta dell'acciaieria dove da sempre lavora anche suo marito Sandro (Ettore Bassi). La sua battaglia è doppia: da una parte cerca di rompere il muro di omertà che la circonda, dall'altra fa di tutto per salvare la figlia. Nel cast ci sono anche Francesco Venditti, nei panni di un giornalista, e Francesco Arca, in quelli di un uomo innamorato di Nanà.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti