video

Il video del primo soccorritore dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova

Sono drammatiche le immagini e le grida che si percepiscono da questo video (scovato e pubblicato da TPI) e che racconta l'arrivo del primo soccorritore sotto il Ponte Morandi a Genova, crollato da pochi secondi. Nel video si capisce la sorpresa di questo ragazzo, Ale Cordoba, che non crede ai suoi occhi nel raccontare il crollo del ponte sull'autostrada. Il ragazzo a quel punto con un amico si dirige vicino al Polcevera. Con l'amico scavalca una rete per prestare i primi soccorsi. A quel punto le immagini scompaiono ma il telefonino continua a registrare l'audio, i dialoghi, le urla Ci sono le imprecazioni per il disastro che ha davanti agli occhi, le richieste d'aiuto ("Chiamate le ambulanze...!!!") e le parole ad una persona ("Sei vivo? Ti aiuto io. Tu non morire...") (facebook/TPI)
Ti potrebbe piacere anche

I più letti