jonathan-safran-foer
Getty Images
jonathan-safran-foer
Lifestyle

Il ritorno di Jonathan Safran Foer

Un nuovo romanzo in arrivo per l’autore di ‘Ogni cosa è illuminata’. Sarà disponibile dal prossimo autunno, in Italia per Guanda

L’ultimo romanzo di Jonathan Safan Foer avvistato nelle librerie italiane risale ormai a dieci anni fa. Era Molto forte, incredibilmente vicino, secondo lavoro di fiction dello scrittore newyorkese che esordì con grande successo nel 2002 con Ogni cosa è illuminata. Entrambi i libri sono stati campioni di incassi e fonte di ispirazione per due omonimi film. E chissà che lo stesso destino non tocchi alla nuova opera di Foer, di cui per ora conosciamo solo il titolo in inglese: Here I Am. L’uscita è prevista per settembre 2016, in Italia per Guanda (come del resto tutti i titoli dello scrittore).

Intanto, per le informazioni ufficiali attualmente in circolazione, sembra certo che rimarrà inalterata la scelta di un’area tematica molto cara a Foer, ossia l’identità e la cultura ebraiche nel mondo moderno, indagate e analizzate attraverso la cornice dei rapporti familiari e dell’individuo di fronte alla storia.

La trama di Here I Am si dipana lungo un solo mese, nella Washington dei nostri giorni. Protagonista è una famiglia ebrea in piena crisi, composta da tre figli e due genitori il cui rapporto è ormai a pezzi. Proprio mentre stanno affrontando questa difficile situazione, le cose si complicano con l’arrivo di alcuni parenti da Israele, in visita per il Bar mitzvah di uno dei figli. Ma il dramma peggiora ulteriormente, a causa di un catastrofico terremoto in Medio Oriente e l’improvvisa invasione dello stato di Israele.

-------------------------------------

Ogni cosa è illuminata
Jonathan Safran Foer
(Guanda)
497 pagine

Compra il libro

Molto forte, incredibilmente vicino
Jonathan Safran Foer
(Guanda)
351 pagine

Compra il libro


Ti potrebbe piacere anche

I più letti