Rita Fenini

-

Ideata nel 2006, organizzata dalla Galleria Bel Vedere e giunta alla sua tredicesima edizione, la mostra collettiva “Prima visione. I fotografi e Milano”, è ormai diventata specchio e testimonianza dei cambiamenti urbanistici, sociali e culturali avvenuti nella metropoli lombarda in poco più di un decennio, una sorta di "racconto fotografico" di una città in continuo divenire

Quando

La mostra, ad ingresso libero, è aperta al pubblico dal 26 gennaio al 24 febbraio 2018 nei seguenti giorni e orari:

dal martedì al sabato dalle 15,30 alle 19,30

Dove

Ad ospitare “Prima visione", lo Spazio miFAC in via Santa Marta 18 a Milano

Perché è interessante

Strade, piazze, negozi, musei, eventi: le 47 immagni in mostra (di 47 autori diversi) raccontano la città in maniera variegata ed eclettica, rispecchiandone in pieno lo spirito urbano e metropolitano

La "Galleria Bel Vedere" infatti, che dal 2010 collabora con l'associazione dei photo-editor italiani (G.R.I.N.), da ben 13 anni invita i fotografi milanesi (o di passaggio a Milano) a proporre liberamente una loro immagine della città, un loro punto di vista, una prospettiva interessante e soggettiva, che, nel loro insieme, documentano un ritrovato affetto nei confronti della metropoli, delle sue architetture, dei suoi spazi comuni.

Ed è questo il valore aggiunto di “Prima Visione”: censire, anno dopo anno, i sentimenti che legano fotografia e città, documentarne i cambiamenti architettonici e sociali, proporre al pubblico e ai lettori una selezione di visioni che, con linguaggi e intendimenti diversi, ci accompagnano in ogni suo angolo

I fotografi in mostra

Ecco chi sono i 47 giovani ed affermati artisti in mostra, i cui lavori sono stati realizzati nel 2017 e proposti in mostra dal G.R.I.N

Fabrizio Annibali, Isabella Balena, Alberto Bernasconi, Caterina Maria Carla Bona, Francesco Bozzo, Leonardo Brogioni, Maurizio Camagna, Francesco Caredda, Virgilio Carnisio, Marisa Chiodo, Matteo Cirenei, Sergio Dahò, Alessandro Ferrario, Dino Fracchia, Andrea Frazzetta, Marco Garofalo, Fabrizio Giraldi e Manuela Schirra, Alessandro Grassani, Gianluca Gulluni, Giovanni Hänninen, Dimitar Harizanov, Marco Introini, Cosmo Laera, Saverio Lombardi Vallauri, Lorenzo Maccotta, Andrea Mariani, Marco Menghi, Mattia Mognetti, Sara Munari, Gianni Nigro, Floriana Onidi, Thomas Pagani, Stefano Parisi, Stuart Paton, Ludovica Pellegatta, Simona Pesarini, Jacques Pion, Laila Pozzo, Roberto Ramirez, Francesco Rocco, Filippo Romano, Luca Rotondo, Claudio Sabatino,  Roby Schirer, Pio Tarantini, Federico Vespignani, Roman Zanuso



© Riproduzione Riservata

Leggi anche

L’occhio magico di Carlo Mollino in mostra a Torino

Fino al 13 maggio 2018, una mostra dedicata al fotografo-architetto-designer per la stagione di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia di Torino

La fotografia di André Kertész in mostra a Genova

Dal 24 febbraio al 16 giugno 2018, a Palazzo Ducale, una retrospettiva su uno dei maggiori fotografi del XX secolo

Steve McCurry in mostra Pavia

Dal 3 febbraio al primo luglio 2018, in mostra alle Scuderie del Castello Visconteo oltre 100 scatti di uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea

Commenti