‘La torre nera’: Aaron Paul nel film tratto da Stephen King

La star di ‘Breaking Bad’ è stata contattata da Ron Howard per interpretare una parte nella trasposizione della saga

aaron-paul

Aaron Paul, alias Jesse Pinkman in Breaking Bad – Credits: Larry Busacca/Getty Images

Andrea Bressa

-

Interessanti progressi si stagliano all’orizzonte per quanto riguarda la tanto attesa trasposizione su schermo della serie de La torre nera, la saga fantasy di Stephen King.
Sembra infatti che Aaron Paul, l’attore celebre per la sua interpretazione di Jesse Pinkman nella serie televisiva Breaking Bad, sia stato contattato da Ron Howard per il ruolo di Eddie Dean, uno dei protagonisti dell’opera di King.

La questione non è definitiva. Il progetto di mettere in pellicola La torre nera è ancora solo un’idea, che coinvolge appunto il regista premio Oscar Ron Howard e il produttore Brian Grazer. Il piano originale è di creare una trilogia cinematografica e una miniserie televisiva, ma siccome Universal e Warner Bros. si sono tirate indietro, i due cineasti hanno deciso lo scorso settembre di mettersi in silenzio stampa, in attesa di ulteriori sviluppi.

Proprio Aaron Paul ha rotto il silenzio, annunciando pochi giorni fa al Sundance Film Festival di aver avuto una serie di incontri con Howard (che pare sia un grande fan di Breaking Bad).

Nonostante Paul abbia confessato di non aver letto proprio tutti i libri della saga, si è comunque detto emozionato: “Da quanto sento in giro, Eddie Dean è un personaggio molto affascinante”.

Ma non è finita qui, perché da pochi giorni corre voce in Rete che Liam Neeson sia interessato al ruolo di Roland Deschain, il protagonista de La torre nera.

© Riproduzione Riservata

Commenti