Ufficio Stampa Inter
Lifestyle

Capodanno cinese, anche l’Inter lo festeggia

In onore dei suoi tifosi d'Oriente, la squadra nerazzurra lancia varie iniziative. Online e allo stadio

Il mondo è sempre più piccolo, la Cina è vicina, al punto che avvenimenti un tempo ignorati come il Capodanno nel Paese asiatico, oggi hanno ampi riflessi anche da noi. Si prenda l'Inter, squadra italiana ma internazionale già dal nome, con tifosi sparsi in tutto il mondo. Per avvicinarsi ai suoi fan d'oriente, ha previsto numerose iniziative per festeggiare l'inizio dell'anno del topo.

Per prima cosa, ha creato una maglia celebrativa con i nomi dei giocatori scritti in caratteri cinesi (nella foto d'apertura). La sua particolarità risiede nei numeri, realizzati richiamando un pattern, un modello che contiene un messaggio di buona fortuna. Sarà indossata dalla squadra domenica prossima, in occasione della gara casalinga del Cagliari.

E tutto lo stadio parteciperà alla festa assistendo a un «Dragon show», lo spettacolo tradizionale cinese portatore anch'esso di ottimi auspici. Piccola chicca: i leoni presenti in campo abbandoneranno i colori classici e saranno in versione nerazzurra.

La maglia celebrativa è in vendita sul negozio ufficiale online dell'Inter ed è affiancata da una t-shirt con il logo dell'anno del topo e un timbro che reca al suo interno la scritta Inter in cinese. Inoltre, la società ha realizzato un video, lo vedete più sotto, con protagonista il capitano Samir Handanovic, nato proprio nall'anno del segno zodiacale cinese.

Il video gioca sui soprannomi che i tifosi cinesi hanno assegnato ai giocatori nerazzurri e mostra lo scambio di regali tra Handanovic e Berni, D'Ambrosio, Lukaku, Brozovic, Vecino e l'allenatore nerazzurro Antonio Conte. I regali sono legati ai soprannomi assegnati ad ognuno di loro dai tifosi cinesi, ai quali è rivolto il video, a dimostrazione della sempre crescente attenzione del club nerazzurro verso il mercato orientale.

www.youtube.com

Ti potrebbe piacere anche

I più letti