Belén Rodriguez
Facebook
Belén Rodriguez
Lifestyle

Belén fa la diva a Venezia e arriva in ritardo

La soubrette è stata rimbalzata dal red carpet delle 20 ed è dovuta tornare due ore dopo

"Arrivata in ritardo, ci riprovo, mancava un po' di maschera!!!! Arrivooooo". Così Belén Rodriguez ha ironizzato via Facebook sul piccolo incidente che l'ha coinvolta durante la sua partecipazione al red carpet della Mostra del Cinema di Venezia.
Tra attori importanti, dive hollywoodiane e mostri sacri del cinema c'era anche lei: la showgirl più amata dal pubblico italiano.

Belén non si perde mai l'appuntamento veneziano e quest'anno, per la prima volta da single, ha calcato lo stesso il red carpet arrivando, però, clamorosamente in ritardo.
Fasciata da un abito nuvola rosa pallido Balén era attesa per il red carpet delle 20, quello che precedeva la presentazione della pellicola The Light Between Oceans, l'attesissimo film di due mostri sacri del calibro di Michael Fassbender e Alicia Vikander.

Peccato che la signora Rodriguez si sia presentata al controllo sicurezza quando Michael Fassbender e Alicia Vikander stavano già calcando il tappeto rosso e l'arrivo dei protagonisti del film in proiezione chiude tradizionalmente il red carpet.
Pare che Belén si sia seccata della freddezza con cui è stata trattata dalla security e che abbia avuto qualcosa da dire.

La showgirl ha comunque dovuto aspettare due ore prima di fare il suo ingresso trionfale in passerella alla 22 in concomitanza con la proiezione di Arrival di Denis Villeneuve.
Il suo è statoin ogni caso un red carpet trionfale tra migliaia di flash dei fotografi e fan impazziti pronti a tutto pur di rubare un selfie con la soubrette argentina.

Facebook
Belén Rodriguez
Ti potrebbe piacere anche

I più letti