corte internazionale aja
(Ansa)
True
corte internazionale aja
Inchieste

«Sarà difficile condannare Putin per crimini di guerra»

Silvana Arbia, già Cancelliere della Corte Penale Internazionale dell’Aja, analizza l’aggressione russa all’Ucraina: «reca i caratteri del tradizionale “uso della forza” nelle relazioni fra Stati, assolutamente vietato dalla Carta delle Nazioni Unite». E aggiunge: «il divieto dell’uso della forza è un obbligo imperativo che incombe, anche e soprattutto, sulla Russia, tra l’altro membro delle Nazioni Unite e membro permanente del Consiglio di Sicurezza».
Visioni vertiginose
Costume

Visioni vertiginose

Acrobazie pittoriche in nome della libertà, della velocità, del progresso prepotente e inarrestabile: questo trasmettono, ancora oggi, le opere dei futuristi dei primi decenni del Nocevento, esposte al Labirinto della Masone di Fontanellato, a Parma. Un’aeropittura impetuosa in cui metropoli e orizzonti sono visti dall’alto, in picchiata tra le nuvole, in cieli irraggiungibili.
True
Politica

L'anima nera dei battaglioni

In entrambe le parti che combattono in Ucraina sono moltissimi gli appartenenti a gruppi e organizzazioni neonaziste. Ecco chi sono e da quali Paesi europei arrivano. E se Kiev li accetta nelle sue file, il paradosso sta nei profondi legami che ha stretto con loro il Cremlino.
True