Un nuovo Chromecast e uno speaker per Google
Nest Audio
Un nuovo Chromecast e uno speaker per Google
Tecnologia

Un nuovo Chromecast e uno speaker per Google

L'azienda californiana lancia il nuovo Chromecast con Google TV e lo speaker Nest Audio

Erano attesti dal popolo della rete e Google li ha ufficialmente presentati con l'ormai consueta conferenza in streaming. Stiamo parlando dei nuovi dispositivi Chromecast con Google TV, lo speaker intelligente Nest Audio e gli smartphone Pixel 5 e Pixel 4a 5G ma questi due non arriveranno al momento in Italia.

La novità più interessante è quella della "chiavetta" Chromecast che fa un salto di categoria diventando un vero e proprio accessorio per l'intrattenimento visivo. Il dispositivo, infatti, è stato completamente riprogettato nell'estetica e nelle funzionalità per poter offrire agli utenti un accesso semplice e immediato alle principali piattaforme di streaming e non solo.

Grazie anche all'esperienza di Google TV integrata, ovvero a un sistema operativo e a un'interfaccia grafico intuitivo, ora è possibile avere in un unico contesto tutti i contenuti provenienti dai servizi come Netflix, Disney+, Prime Video e YouTube. L'idea è quella di riuscire a gestire e soprattutto a trovare senza perdere troppo tempo il film o la serie TV che si desidera vedere.

Basterà chiedere all'Assistente Google "Cosa posso guardare?" per visualizzare un elenco di contenuti messi a punto sulla base dei propri gusti personali e a seconda degli abbonamenti sottoscritti. Questo significa anche che il nuovo Chromecast ora supporta a pieno i comandi vocali ed è stato equipaggiato anche con un comodo telecomando.

Il nuovo Chromecast consente, come sempre, di trasmettere direttamente da telefono, tablet e computer usando migliaia di app compatibili ma ora supporta anche lo streaming con una risoluzione fino a 4K a 60 fps. Da questo dispositivo si possono anche controllare tutti gli altri apparecchi collegati a Google Home, dalle luci al termostato. Il costo è stato fissato a 69,99 euro.

Nuovo non solo nel design ma anche nelle prestazioni è Nest Audio. L'obiettivo di Google era quello di mettere a punto uno speaker dalle dimensioni contenute ma in grado di offrire un'esperienza d'ascolto totalmente soddisfacente. Per questa ragione dispositivo è stato sottoposto a più di 500 ore di regolazione per assicurare il bilanciamento di basse, medie e alte frequenze, affinché nessun suono venga attenuato o, al contrario, possa sovrastare gli altri.

Nest Audio offre un suono più forte del 75% rispetto a Google Home, con bassi più potenti del 50% grazie al tweeter di 19 mm e al mid-woofer di 75 millimetri, in grado di esprimere tutta la potenza dei bassi. Questo speaker si adatta anche ai diversi tipi di ascolto in casa. L'equalizzazione dei contenuti multimediali, infatti, permette a Nest Audio di regolarsi automaticamente in base a ciò che si ascolta, che si tratti di musica o di una risposta dell'Assistente Google.

Inoltre sfruttando la funzionalità Ambient IQ, Nest Audio riesce anche a regolare il volume dell'assistente e delle notizie in base ai rumori di fondo in casa, così puoi ascoltare le previsioni meteo senza pensare al rumore della lavastoviglie. Disponibile nei colori grigio chiaro e grigio scuro, ha un costo di 99,99 euro e sarà disponibile a partire dal 15 ottobre.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti