Dynamic Attitude a Pitti 103, tra natura e performance
Bikkembergs
Dynamic Attitude a Pitti 103, tra natura e performance
Tendenze

Dynamic Attitude a Pitti 103, tra natura e performance

Natura e approccio futuristico e tecnologico, queste le due anime delle proposte menswear più informali e votate al tempo libero, alla vita outdoor, al vestire casual e alle performance sportive, in osservazione a Pitti Uomo edizione 103 appena concluso a Firenze.

Combinazioni capaci di riflettere lo spirito del tempo attraverso disegni e accostamenti materici, con silhouette che permettono il massimo della libertà nei movimenti e capi che vogliono partecipare alla infinita potenzialità di rigenerazione e riciclo.

Il mantra leisure si espande anche allo stile di come vestire negli impegni business e più formali, grazie alla duttilità d’ispirazione e di manifattura, tra contaminazioni di genere, trasversali e convertibili. Le esigenze della permanenza in attività sempre più frequenti all’aperto e di avere un look già pronto per ogni occasione fa esplorare le svariate possibilità di incontro e mimesi fra proprietà sportive e tecniche ed eleganza. Moderne divisa disegnate ad arte, polivalenti, mai banali, spesso sorprendenti.

Un nome iconico e anticipatore storico di questa ricerca, Bikkembergs, torna alla manifestazione e lo fa con una nuova immagine e riorganizzazione delle licenze, partendo dalle calzature (ora in capo a Rodolfo Zengarini), alle borse e accessori in pelle (gestite da Principe Spa) e in ultimo Factory Srl che ha preso in carico tutta la parte dell’abbigliamento adulto. Il mix materico dei look gioca con superfici metalliche e contrastanti, laccature, l’immancabile blue sportivo abbinato ad altri colori pieni e notturni, in un concetto di soft tailoring unito a dettagli militari e codici sportivi.

Estremamente tecnici e leggeri, i sedici capi creati dal designer israeliano Yossi Cohen per Piquadro, prima capsule di prodotti da vestire associati ai famosi zaino, borse e valigeria. Una field jacket, il parka e il cappotto, altri pezzi outwear come i bomber, formati da più membrane nel segno del massimo comfort e funzionalità. Completano i nuovi zaini della linea Urban, organizzati in ogni loro spazio, e le nuove sneaker nate dalla collaborazione con ACBC.

Filson

Filson apre le proposte caratterizzate da un'estetica outdoor, marchio rilanciato e parte del brand del portfolio WP Lavori in Corso, in base alla propria storica autenticità fatta di prodotti costruiti per durare (fra gli altri, Baracuta, Spiewak, Avon Celli, B.D. Baggies, Barbour, Blundstone, Vans, Moma).

L’inglese Christopher Raeburn è famoso per la riappropriazione di tessuti militari e per gli iconici capispalla creati con paracadute dismessi mentre il finlandese Rolf Ekroth porta avanti il concept di utility, nostalgia e sostenibilità, nel segno tradizioni artigianali.

Vibram e Holubar (già partner in Nord America negli anni Cinquanta) hanno sviluppato una calzatura tecnica basata sull'archivio di entrambi, uno stivaletto componibile dal look futuristico e dalla praticità sorprendente. Anche Jason Denham ed il suo team si sono uniti ad Holubar per una collezione che combina il know how Holubar nel capospalla e quello di Denham The Jeanmaker nel pantalone e nel jersey.

Blundstone

Ergonomici e tecnologici anche i boots Blundstone, nelle linee Originals e Classics che includono stivali in pelle waterproof, punta ergonomica e tecnologia XRD nel tallone per l’assorbimento degli urti.

Le giacche imbottite in velluto a coste di Save The Duck si alternano ai piumini puffy waterproof stampati con motivi check e colorati.

Una visione in chiave minimal ed elegante presenta i nuovi capi outdoor di Herno: trench con staccabili, impermeabili, parka e cappotti oversize effetto stormy, piumini e giacconi mountain super imbottiti.

Jake-Uro è il bomber in microfibra imbottito in piuma d’oca, trapuntato in camoscio e con polsi di maglia, uno degli esempi di abbigliamento outwear portato da Moorer. Il marchio veronese fonde lo stile funzionale e minimalista con dettagli eleganti contemporanei.

Il mondo dei pantaloni, dal denim a un’ampia gamma di tessuti, capitana l’equilibrata commistione fra stile casual ed eleganza nel tempo libero. Senza rinunciare al comfort eppure mantenendo una certa estetica sartoriale, HandPicked è fra quelli che portano come risultato finale a un’eccellenza del Made in Italy, guidato dall’esperienza di Giada Spa che cura dettagli, sia interni che esterno ai capi per il lusso urbano.

I capi di Roy Roger’s riscoprono lo stile outdoor, al quale viene dedicato una intera capsule collection «Denim Touch for Outdoor Life», venti pezzi dall’allure vintage che si uniscono agli iconici jeans, alcuni water-repellent o con altre prestazioni tecniche e termiche.

Alpha Tauri

AlphaTauri tiene alta l’asticella della performance tecnica. Nei capi di maglieria 3D, fibre naturali come lana, cashmere e Tencel si combinano con l'alta qualità dei filati tecnici come il Sorona. Fra i capispalla, l'aspetto tattile naturale (lana, feltro, teddy) è combinato con tessuti di nylon e il Taurobran, il suo tessuto signature a tre strati, impermeabile ed estremamente traspirante.

Un’altra nuova interpretazione di guardaroba maschile contemporaneo nasce dal dna tecnourbano di MomoDesign, pensato per semplificare la vita di chi vive le metropoli. Un total look informale creato con tessuti performanti che parte dai capi spalla e si completa con felpe, maglie e accessori come zaini, borse e scarpe.

Filasvela i prodotti della campagna creati con la collaborazione di Hailey Bieber, quelli dedicati alla VR46 Rider's Academy insieme ai piloti Marco Bezzecchi e Luca Marini e la capsule ideata per Year of the Courts incentrata sul gioco e sull'esplorazione.

Oltre alle collezioni heritage dedicate al tennis e al basket, ci si dedica a capi a tema outdoor in pile e invernali, pronti per andare in montagna.

Fila

Incrocio di stili e facilità nel mixare gli outfit caratterizzano la matrice athleisure di SUN68 Everydaylife, inclusa la sezione Heritage che trae ispirazione dal mondo preppy.

In the Box

In The Box continua a ispirarsi ai fumetti cult, che hanno appassionati generazioni e lancia, oltre ai Peanuts, la capsule collection in collaborazione con Disney (Topolino, Pluto, Paperino, Zio Paperone), protagonista di un effetto all-over sulle calze, i berretti, le felpe e i maglioni dal gusto vintage.

Monoway

Le sneaker in morbida nappa dal mood underground e dal forte appeal di Monoway si rifanno agli iconici anni ’80, alcune dall’aspetto vissuto altre con vibranti dettagli colorati.

Vibram, brand leader nello sviluppo e nella produzione di suole in gomma ad alte prestazioni, propone Vibram MoK, innovativa e inedita versione del classico mocassino che garantisce nuove performance di comfort e dal design completamente rivoluzionato.

Un carry overper le quattro stagioni - a seconda della tomaia scelta – in una ampia varietà di colorazioni.

Vibram Mok

I più letti