Una collezione ispirata all’airbag. Firmata da Heron Preston e Mercedes-Benz
Una collezione ispirata all’airbag. Firmata da Heron Preston e Mercedes-Benz
Collezioni

Una collezione ispirata all’airbag. Firmata da Heron Preston e Mercedes-Benz

Con queste belle immagini scattate dal fotografo e filmmaker Thibaut Grevet, lo stilista Heron Preston presenta una serie di capi sportivi altamente tecnologici ispirati al dispositivo di sicurezza protettivo 'airbag', in collaborazione con Mercedes-Benz.

In Europa è stata proprio la Mercedes, negli anni Ottanta, la prima casa automobilistica ad offrire questo accessorio sulle vetture di maggior pregio della sua gamma, attivato grazie a sensori sensibili agli impatti e al ribaltamento dell'autovettura, realizzato con materiale sintetico gonfiabile impermeabile ai gas.

Lo stilista, direttore creativo e DJ, Preston, si ispira spesso al mondo dello sport e allo streetwear, sia all'interno delle collezioni del suo brand omonimo che nelle collaborazioni con marchi d'avanguardia come Nike e persino la Nasa.

Anche nel lavoro con Mercedes-Benz, lo statunitense supera i confini dell'innovazione rendendo omaggio stilistico al brevetto dell'airbag, che celebra il suo 50° anniversario dalla sua invenzione.

I concept look sono realizzati con airbag riciclati provenienti dai centri di ricerca per sicurezza e crash test, trasformati in abbigliamento ed accessori volti a scoprire le illimitate possibilità del design.

Tre look per uomo e per donna che hanno la peculiarità di gonfiarsi e sgonfiarsi quando sono indossati, come ben rappresentato dalle potenti immagini e video girati da Grevet in partnership creativa con III Studio, in un set design che prevede il coinvolgimento di mitici modelli Mercedes, dalla nuova Classe S, la Classe S ibrida plug-in, la 500 SEL (W126) e la nuova EQS completamente elettrica.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti