L'iconico Dyson Airwrap si rinnova per adattarsi a ogni tipo di capello
iStock
L'iconico Dyson Airwrap si rinnova per adattarsi a ogni tipo di capello
Beauty

L'iconico Dyson Airwrap si rinnova per adattarsi a ogni tipo di capello

Quello della tecnologia è un mercato in continua evoluzione. Per fare un esempio, dal suo lancio nel 2007 l’iPhone si è evoluto in oltre dieci versioni, o - come definito dall’azienda di Cupertino - generazioni. I fan della serie britannica Doctor Who potrebbero addirittura paragonare i nostri dispositivi al celebre Dottore, ormai pronto alla sua 14esima reincarnazione.

Ecco allora che a quattro anni dal suo debutto sul mercato, anche l’iconico Dyson Airwrap si rinnova, inaugurando la seconda generazione di uno dei prodotti più venduti e amati nel mondo dell’haircare.

Più efficiente e performante, Dyson Airwrap multi-style si impegna a comprendere meglio i danni ai capelli e le sue diverse tipologie, così da adattarsi a ogni persona e offrire un’esperienza unica a ogni cliente. La nuova generazione di coni per lo styling con punta fredda rotante, ad esempio, permette di ottenere ricci e onde in modo facile e veloce, senza danni da calore estremo per mantenere la forza del capello.

Gli accessori riprogettati forniscono forme di precisione con performance Coanda aumentata, insieme a un nuovo asciugacapelli lisciante Coanda a doppio uso. Combinando l’azione di due accessori in uno, l’asciugacapelli lisciante Coanda agisce contro l’effetto elettrostatico dei capelli in una sola passata, senza calore estremo, e si trasforma in un potente asciugatore con un semplice gesto.

«La maggior parte degli strumenti per lo styling ignorano che esistono molti diversi tipi di capelli: un accessorio può funzionare per una persona, ma potrebbe essere dannoso per un’altra. I progressi del nuovo styler Dyson Airwrap si basano sul successo del suo predecessore, attraverso continue ricerche, prove e progressi nella fluidodinamica computazionale» ha spiegato James Dyson durante la presentazione del nuovo prodotto.

«Il risultato? Coni con cambio di direzione per uno styling più rapido e facile, spazzole riprogettate per un maggior controllo e il nuovo pre-styler lisciante Coanda multifunzione. La nostra evoluzione nel controllo del flusso d’aria permette di ottenere un effetto Coanda avanzato per arricciare, dare forma e nascondere i baby hair, senza calore estremo».

Come avere gli «Octopus hair» di Kaia Gerber in cinque semplici mosse

Kaia Gerber (Photo by Miikka Skaffari/Getty Images)

Uno degli ultimi trend in fatto di pettinature si chiama «octopus hair»; capelli da polpo. Si tratta di un taglio con scalatore più corte che vanno a creare volume intorno alla testa, e ciocche più sottili e lunghe nella parte inferiore.

Questo look, già sfoggiato dalla cantante Billie Eilish e dalla modella Kaia Gerber (figlia di Cindy Crawford), non è certo il più semplice da ottenere. Ecco perché Davide Diodovich, Creative Director di DDTheStudio e Ambassador Dyson per l’Italia, ha studiato una guida in cinque step per prendersi cura dei propri “tentacoli” con l’aiuto del nuovo Dyson Airwrap. Ecco come fare.

  1. Pre-asciugare i capelli in caduta naturale a testa in giù, utilizzando l’accessorio pre-styler e applicando un prodotto volumizzante per contribuire a creare volume.
  2. Asciugare per prima la frangia, in modo da contrastare eventuali movimenti sulla parte frontale, procedendo dall'alto verso il basso e utilizzando la spazzola volumizzante rotonda.
  3. Per creare volume sulla sommità della testa, utilizzare la spazzola rotonda come se stessimo applicando un bigodino.
  4. Per procedere allo styling delle lunghezze è possibile utilizzare i coni AirwrapTM da 40mm in senso alternato da ciocca a ciocca (così da ottenere un effetto messy e leggero) oppure la spazzola rotonda, avvolgendo i capelli sulla spazzola verticalmente e poi scivolando verso il basso, creando un torchon (sempre in senso alternato ciocca per ciocca).
  5. È il momento del finish: con l'aria dell’accessorio pre-styler, spettinare il look creando movimento; aiutarsi con uno spray texturizzante può contribuire a enfatizzarlo.

I più letti