Il giovane cantautore Fùrnari presenta oggi il nuovo video Lettere da Saturno, tratto dall’album di esordio “Abusivi sognatori”, un lavoro accolto bene dalla critica sin dalla pubblicazione dello scorso aprile per l’etichetta romana Terre Sommerse.

 Abusivi sognatori è un album fatto di storie, di immagini, di sonorità diverse, di introspezioni e ripensamenti. Ogni canzone è un piccolo sogno abusivo, un’angolazione attraverso cui guardare le cose.

Secondo quanto racconta lo stesso songwriter classe 1990 “Lettere da Saturno rappresenta tutto ciò a cui siamo abbastanza vicini ma dal quale ci sentiamo troppo distanti per poterlo afferrare. Rappresenta una via di fuga, una prospettiva differente, un’aspirazione, o semplicemente qualcosa che riteniamo impossibile da realizzare ma che lo è fino a prova contraria. Contiene l’aspetto positivo della ricerca ma allo stesso tempo un senso più cupo di impotenza, di immobilismo, dal quale si cerca tutta la vita di uscire. Siamo fatti per andare oltre i confini, ma soprattutto in questo periodo seguire anche solo dei progetti sembra essere un’attività abusiva”.

Il video raffigura il viaggio fantastico di una ragazza (interpretata da Ilde Mauri), il viaggio di chiunque voglia arrivare dove apparentemente non sembra possibile arrivare, in questo caso, appunto, su un pianeta lontano. Da un’idea di Elisa Puma, Andrea Romano ne ha curato la regia, ed è stato interamente girato su green screen, le animazioni di Diego Zura Puntaroni hanno fatto il resto”.

Fùrnari si esibirà il prossimo 11 agosto in una serata speciale dedicata alla label Terre Sommerse presso la Biblioteca Comunale situata nel centro storico di Piazza Armerina (EN), in compagnia dei Nadiè e di Fabio Furnari.

© Riproduzione Riservata

Commenti