Alla "Galleria Civica Cavour" di Padova è in corso la mostra “Viaggio verso la luce” di Gesine Arps, definita da critici e galleristi la nuova Chagall. Entrambi “pellegrini tra due mondi” (per la Arps l’ Italia e la Germania, per Chagall la Russia e la Francia), Marc Chagall racconta storie eterne, Gesine Arps mostra istantanee dell’eternità. Nei suoi dipinti è sistematico l'utilizzo dell'oro e dell'argento, caratteristico quel suo lavorare per strati.
In esposizione quasi 50 quadri dell’artista (tra cui molti inediti), ma anche poesie, installazioni, sculture di piccole e grandi dimensioni: una su tutte la “Colomba della pace”, un’ installazione interattiva alta 2 metri che dopo aver preso il volo dalla Basilica di Assisi e aver viaggiato tra Francia, Olanda e Germania, arriverà a Padova. “Viaggio verso la luce” è una mostra dinamica, che indaga lo sfaccettato universo artistico di Gesine Arps non solo attraverso l’esposizione delle sue opere, ma anche con conferenze di arte e filosofia tenute da importanti nomi della cultura padovana.



“Viaggio verso la luce”  Gesine Arps
Galleria Civica Cavour - Padova
dal 20 marzo al 10 maggio 2015

© Riproduzione Riservata

Commenti