Ubisoft
Videogiochi

Far Cry 4: 5 cose da sapere + 5 video

Tutte le informazioni sullo sparatutto/action in uscita il 18 novembre

1 – Ambientazione

Far Cry 4 recupera la formula che ha decretato il successo del capitolo precedente (Far Cry 3, uscito nel 2012) adattandola però a un nuovo mondo: non più un arcipelago malese, bensì le montagne dell'Himalaya, tra i picchi e le vallate di Kyrat, luogo fittizio situato nella regione del Nepal.

P.S.: Far Cry 4 esce il 18 novembre per Pc, PlayStation 3 e 4, Xbox 360 e One.

2 – Il protagonista

Al centro della campagna in singolo c'è il giovane Ajay Ghale, originario di Kyrat ma cresciuto negli Stati Uniti.

Tornato nella terra natale per disperdere le ceneri di sua madre, Ghale viene coinvolto nella guerra civile che contrappone i ribelli del Sentiero d'Oro ai soldati di Pagan Min, autoproclamatosi dittatore di Kyrat.

3 – Le dimensioni di Kyrat

Alex Hutchinson, direttore creativo di Ubisoft, ha rivelato che le dimensioni della mappa di Far Cry 4 sono sostanzialmente le medesime di quelle di Far Cry 3.

Dato che il nuovo Far Cry è ambientato in una regione montuosa, la densità della mappa è però nettamente maggiore rispetto a quanto sperimentato in precedenza. Ci guadagna l'esplorazione e anche l'approccio tattico alle missioni, perché fa molta differenza il fatto di essere sensibilmente più in alto o in basso rispetto all'obbiettivo.

4 – Dinamiche di gioco

Il mondo di Far Cry 4 è vasto e liberamente esplorabile, con aree da sbloccare seguendo le missioni principali della campagna in singolo.

Le dinamiche di base sono quelle dello sparatutto in prima persona ibridato con elementi propri dei gioco di ruolo (soprattutto quando si tratta di sviluppare le nostre abilità o di operare alcune scelte morali che sono determinanti per il proseguo dell'avventura).

Come già accaduto in Far Cry 3, possiamo scegliere lo stile di gioco che preferiamo, adottando un approccio prevalentemente furtivo, oppure la spacconeria a testa bassa, o meglio ancora una via di mezzo.

5 – Multiplayer

La quantità e varietà delle cose da fare durante la campagna in singolo non trova un contraltare altrettanto fornito nel multiplayer, ma non è cosa che stoni, considerata la natura di Far Cry 4.

Resta comunque un'offerta piuttosto corposa, che spazia dalle missioni in cooperativa alle battaglie tra diverse fazioni di guerrieri (ciascuna con specifiche caratteristiche militari).

Ti potrebbe piacere anche