Vasco Rossi: data zero del "Live Kom 2016" a Lignano Sabbiadoro
ANSA/DANIEL DAL ZENNARO
Vasco Rossi: data zero del "Live Kom 2016" a Lignano Sabbiadoro
Musica

Vasco Rossi: data zero del "Live Kom 2016" a Lignano Sabbiadoro

Al concerto del 18 giugno potranno partecipare solo gli iscritti al fan club del Blasco

Vasco in tour: la data zero a Lignano Sabbiadoro il 18 giugno

Vasco Rossi alla presentazione del film concerto 'Tutto in una notte/Live Kom 015' a Milano ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Da domani, mercoledì 30 marzo alle ore 10, saranno in vendita solo per gli iscritti al fan club i biglietti per assistere alla data zero del Vasco Live Kom 2016, che si terrà il 18 giugno allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro (Udine), prova generale alle 4 date consecutive in programma allo Stadio Olimpico di Roma, il 22, 23, 26 e 27 giugno.

E' davvero un periodo magico per Vasco Rossi. Il 14 marzo centinaia di fan hanno accolto il Komandante con cori da stadio al cinema Odeon di Milano, uno dei 280 schermi italiani che proiettano il live registrato allo stadio San Paolo di Napoli lo scorso luglio. Giacca di pitone e cappello da cowboy, il Blasco si è concesso ai fan e alle foto di rito prima di presentare in una sala sold out quello che considera un "aperitivo in vista di giugno", quando tornera' dal vivo con quattro date all'Olimpico di Roma."Non ho mai voluto fare cinema, me l'hanno anche proposto ma meglio fare una cosa e farla bene: io ho avuto la fortuna di fare musica". Parola di Komandante.

E' subito balzato in vetta alle classifiche il cofanetto Tutto in una notte (Live Kom 015),pubblicato il 18 marzo, che contiene il docufilm diretto da Giuseppe Domingo “Pepsy Romanoff” Romano, abile a trasporre su pellicola l’energia e le emozioni del concerto del 3 luglio 2015 allo Stadio San Paolo di Napoli, due ore e mezza di rock ed emozioni in perfetto stile-Vasco.

Vediamo insieme le 5 tappe fondamentali dell’ultima straordinaria annata del nostro rocker più amato e carismatico. [Cliccare su Avanti]

1) "Sono innocente"

Sono passati 36 anni, 16 album e 170 canzoni dal suo debutto, ma Vasco Rossi ha confermato ancora una volta in Sono Innocente che ha ancora molto da dire e da dare alla musica italiana. Sono innocente, suo diciassettesimo album di inediti, è stato il più venduto in Italia nel 2014.Lo ha stabilito il rapporto annuale della FIMI, basato sui rivelamenti della GfK. Una sapiente alternanza tra le due anime di Vasco, quella più rock rappresentata da Sono innocente ma, Duro incontro e Lo vedi e quella più intimista delle ballad Come vorrei, Dannate nuvole e Quante volte, è stata la ricetta vincente dell'album, che oggi è arrivato al traguardo dei sei dischi di platino.

2) Live Kom ‘015

Il Live Kom ‘015 ha richiamato  600.000 spettatori in 14 date del tour, definito da Vasco su Facebook “Il tour dei Records e dei Topless”. Da Bari, dove l’avventura è iniziata con due concerti sold out, a Milano, doppio sold out per la 22esima e 23esima volta. Da Napoli, che lo ha incoronato “l’ultimo re del rock” a Messina, record regionale di presenze. Da Bologna, Firenze, Torino, fino a Padova, doppie date e doppi trionfi. L’(Astro)Nave rock-metal del Komandante è rimasta in orbita per oltre due mesi, dalle prove al Cromie di Castellaneta (Taranto) fino a Padova, dove si è fermata per ricaricare le batterie. Ne sono cambiate di cose rispetto a 36 anni fa , dal suo primo concerto il 26 maggio 1979 in piazza Maggiore a Bologna : “Eravamo più noi sul palco che la gente sotto. Avevo convocato per quell’occasione tutti i miei amici a suonare con me”.

3) "Il decalogo di Vasco"

Il  docufilm di Fabio Masi Il decalogo di Vasco è un percorso immaginario e al tempo stesso reale in cui due amici sono costretti a fare un viaggio con una sagoma in cartone a grandezza naturale di Vasco Rossi. Tra realtà e la fantasia, il film procede per visioni e emozioni, come fosse un concerto, scandito in dieci capitoli, dai titoli enigmatici e autoironici. Il racconto si dipana in un'ora, toccando temi esistenziali, anche duri, ma trattati con leggerezza. Il vero protagonista del film è la "sagoma" di Vasco, che ispira parole e pensieri liberi. Sogni e incubi. Tra il conscio e l’inconscio. La colonna sonora  contiene alcuni brani originariamente inseriti nell'album L’altra metà del cielo, riduzioni "classiche" del repertorio del cantante emiliano curate dal maestro Celso Valli per l'omonimo spettacolo di balletto messo in scena alla Scala di Milano nel 2012.

4) Il trionfo a Venezia

Un grande affetto ha accolto il rocker di Zocca alla settantaduesima Mostra del Cinema di Venezia, presa d’assalto dai suoi fan l’11 settembre 2015, con il Red Carpet del Lido che per un giorno è stato ribattezzato Tappeto Rossi.  La sua prima volta a Venezia è stata nel 1996, quando ha presentato il video de Gli Angeli diretto da Roman Polanski.

Live Kom ‘016

"In AnteprimaEsclusivaAbusiva solo x voi... a stragrande richiesta saranno aggiunte DUE nuove DATE all' Evento Romano!!!". Con queste parole Vasco Rossi ha annunciato il 21 dicembre, sulla sua seguitissima pagina Facebook, i concerti del 26 e del 27 giugno 2016 allo Stadio Olimpico di Roma. Le due date si vanno ad aggiungere, a grande richiesta,  a quelle del 22 e del 23 giugno, sempre allo Stadio Olimpico, negli unici appuntamenti live del 2016, già ribattezzato Live Kom 016. Facile prevedere quattro sold out, ma i grandi numeri non hanno mai cambiato il senso di appartenenza che si respira in un concerto di Vasco Rossi. Quello che fa urlare, ogni volta, siamo solo noi, mentre tutto il mondo è fuori.

 

 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti