Ufficio Stampa Rai
Televisione

Vivi e lascia vivere: le anticipazioni della terza puntata

Nuovo appuntamento con la serie con Elena Sofia Ricci e Massimo Ghini, per la regia di Pappi Corsicato, in onda su Rai 1 giovedì 7 maggio. Ancora ottimi ascolti per Vivi e lascia vivere, girata a Napoli

Tra novità e colpi scena, Laura affronta la sua nuova sfida imprenditoriale ma soprattutto una brutta sorpresa: Toni non è così limpido come lei pensava. Comincia così la terza puntata di Vivi e lascia vivere, la serie di Rai 1 con Elena Sofia Ricci e Massimo Ghini, per la regia di Pappi Corsicato, ambientata in una Napoli inedita e sorprendente. Avrà fatto bene Laura a cambiare vita? Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio, in onda giovedì 7 maggio.

Vivi e lascia vivere, le anticipazioni della terza puntata

Laura (Elena Sofia Ricci) e Toni (Massimo Ghini), complici anche nel lavoro, si ritrovano vicini e decidono di abbandonare le loro resistenze, malgrado il turbolento passato comune consiglierebbe a entrambi di non farlo. L'attività di Laura comincia a funzionare ma Giada (Silvia Mazzieri), la primogenita di Laura, ha una brutta avventura nel locale dove lavora. A complicare le cose ci si mette anche Toni che si dimostra ben presto molto diverso da come vuole apparire.



Il segreto di Toni e lo scontro con Laura

Toni gestisce una catena di hotel eleganti, ma il suo spirito imprenditoriale non si limita a questo: si muove con disinvoltura in quella che si usa chiamare la 'zona grigia', in cui i confini della legalità sono alquanto labili e quando Laura scopre la verità si sente costretta ad allontanarlo da lei e dalla sua famiglia. Intanto Giada, quasi per caso, trova qualcosa che non quadra sulla morte di suo padre Renato (Antonio Gerardi), mentre Giovanni (Giampiero De Concilio), il figlio minore di Laura, scopre per la prima volta l'amore.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti