True Detective: 5 cose da sapere sulla serie tv del momento
True Detective: 5 cose da sapere sulla serie tv del momento
Televisione

True Detective: 5 cose da sapere sulla serie tv del momento

La mini-serie poliziesca della HBO che piace a Obama e ci racconta tutta un'altra America

Richard Papler, il capo delle rete tv americana HBO, ospite alla Casa Bianca, tutto si aspettava tranne che Barack Obama gli chiedesse il dvd coi primi episodi di True Detective, la miniserie poliziesca in 8 puntate con Matthew McConaughey e Woody Harrelson appena andata in onda. Un ulteriore segno che la serie ha fatto centro. E non tanto perché Obama è il comandante in capo, ma perché in fatto di tv la sa lunga. Tra le sue serie preferite ci sono Breaking Bad, The Wire, House of Cards e Games of Thrones: il meglio delle produzione televisiva americana degli ultimi anni, secondo pubblico e critica. Ma cos'è True Detective? Ecco 5 cose da sapere, prima che arrvi in Italia.

1. E' una storia di detective e serial killer, feroce e iper-realista, ambientata nella cupa provincia americana. I due protagonisti, Rust Cohle (Matthew McConaughey) e Martin Hart (Woody Harrelson) formano la più stralunata coppia di poliziotti mai vista sul piccolo schermo. Li vediamo prima indagare su un delitto rituale compiuto nel 1995 e poi raccontarne i retroscena 17 anni dopo.

2. Scritta da Nic Pizzolatto, già autore del bel romanzo Galveston, edito in Italia da Mondadori, e diretta da Cary Joji Fukunaga, procede per flashback. Ed è previsto che cambi storia ad ogni stagione, conservando lo stesso cast (o gran parte), ma affidandogli ruoli diversi. Proprio come American Horror Story.

3. Pizzolatto all'inizio aveva pensato di farne un libro, ma ha capito ben presto di avere tra le mani un soggetto esplosivo per la TV: un viaggio nei recessi dell'animo umano, mischiando thriller e acute riflessioni filosofiche.

4. McCounaghey avrebbe dovuto interpretare il ruolo del poliziotto Hart che poi è andato ad Harrelson, ma ha preferito quello di Colhe. I produttori l'hanno accontentato, ma ciò non è bastato a convincerlo a dire sì alla seconda stagione della serie. Fresco vincitore dell'Oscar come miglior attore protagonista in Dallas Buyers Club, ha già fatto sapere che non ci sarà.

5. True Detective è ambientata in Lousiana, la nuova frontiera del noir americano. E' qui che sono state girate anche Treme e le serie vampiresche True Blood e The Originals.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti