Televisione

La misericordia sbarca in prima serata

Su Tv2000 "Siamo Noi" dedica sette puntate alla declinazione moderna delle opere di misericordia corporale

"Dare da mangiare agli affamati, dare da bere agli assetati": parte con la voce di Lina Sastri, che leggerà il brano del Vangelo dedicato a quest’opera di misericordia, e con la storia del cavalier Ernesto Pellegrini, che ha promosso a Milano Ruben, il primo ristorante solidale ad un 1 euro, la prima puntata del nuovo ciclo serale di Siamo Noi, in onda da questa sera, alle 21,00.

Il programma pomeridiano di Tv2000, condotto da Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli, viene promosso infatti in prima serata e diventa Siamo Noi-Lungo le strade della misericordia: un viaggio in sette puntate per raccontare, nell’anno giubilare voluto da Papa Francesco, la declinazione moderna delle sette opere di misericordia corporale.

Alla prima puntata seguiranno quelle ispirate a "visitare gli infermi" (28 giugno), "vestire gli ignudi" (5 luglio), "visitare i carcerati" (12 luglio), "seppellire i morti" (19 luglio), "accogliere i pellegrini" (26 luglio).

L’ultima puntata del 2 agosto invece, offrirà un racconto corale dei giovani, dei sacerdoti, delle religiose e dei vescovi italiani di ritorno dalla Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia e dall’incontro con Papa Francesco.

Tanti gli ospiti che si confronteranno sul senso moderno delle opere di misericordia corporale, da Erri De Luca a Dacia Maraini passando per Don Luigi Ciotti.

Ogni puntata sarà aperta dalla lettura del brano evangelico che menziona le opere di misericordia al centro della puntata. Dopo la Sastri toccherà a Francesco Pannofino, Lino Banfi, Monica Guerritore, Leo Gullotta.

Ti potrebbe piacere anche