Braccialetti Rossi 2: le anticipazioni. E i nuovi protagonisti
Jacopo Brogioni
Braccialetti Rossi 2: le anticipazioni. E i nuovi protagonisti
Televisione

Braccialetti Rossi 2: le anticipazioni. E i nuovi protagonisti

Cosa succederà nella seconda serie (in onda sulla Rai 1 da domenica 15 febbraio) ? Ci sarà ancora Davide? Se siete curiosi, leggete qui:

La trama delle nuove puntate

I ragazzi sono cresciuti e i Braccialetti Rossi rischiano di sfaldarsi. Alcuni sono stati dimessi e, tornando allo loro vita normale, sembrano rifiutare il gruppo. Tra questi, Vale che, tornando alla quotidianità, rifiuta i Braccialetti: non risponde ai messaggi di Leo e non apre a Toni che lo va a cercare.
Nel frattempo il piccolo Rocco si innamora di Bea, una ragazzina reduce da un incidente. Attorno al loro mondo entreranno altri personaggi: Nina, Chicco, Flam e Bea. Ma Leo e Davide e l'eterea Cris ? Eccoli tutti, a uno a uno

Davide, il Bello (Mirko Trovato)

Jacopo Brogioni

Tanto era insopportabile all'inizio della serie, tanto ci ha fatto ricredere durante le diverse puntate. E commuovere, e piangere per la sua morte affrontata con il coraggio di chi decide di vivere da solo una prova difficile per non preoccupare gli amici.
Chi ha seguito e amato questa serie lo sa. E ancora oggi vorrebbe un miracolo per fargli seguire un destino diverso. Ma nella seconda serie Davide comunque ci sarà.
E tornerà per stare vicino al padre e alla moglie che sta per avere un figlio. Ma soprattutto per cercare di riunire il gruppo dei Braccialetti: solo Toni potrà vederlo, anche se tutti i ragazzi del gruppo percepiranno la sua presenza. E riuscirà ancora a condividere gioie e speranze con loro.

Leo, il Leader (Carmine Buschini)

Jacopo Brogioni

La forza e l'ostentata spensieratezza di Leo vacileranno un po': la vita lo metterà alla prova ancora una volta. E per superarla avrà bisogno del gruppo: anche se, con il suo carattere orgoglioso, non vorrà chiederlo. 

Tutto sembrerà quindi vacillare e neanche Cris, da sola, avrà la forza di sostenerlo.
Ma...

Cris, la Ragazza (Aurora Ruffino)

Jacopo Brogioni

Subirà l'abbandono di Leo, che le mentirà per proteggerla dal dolore. E lei, allo sbando, finirà per combinare una serie di sciocchezze che la trascineranno al confine tra la vita e la morte.
Si ritroverà nel limbo, la piscina dove stava Rocco, al confine tra la luce e il buio.
Riuscirà il gruppo a darle la forza di reagire?

Vale, il Vice Leader (Brando Pacitto)

Jacopo Brogioni

Fragile e sognatore: Vale, uscito dall'ospedale, si è però smarrito. Dimenticando la promessa fatta ai Braccialetti.
Il mondo gli appare duro e inospitale: non riesce a rientrarci e tutto sembra crollargli addosso. Ma il suo orgoglio gli impedisce di chiamare i suoi amici. E di avere contatti con loro: non risponde ai messaggi di Leo e non apre a Toni, che va a trovarlo a casa.
Per un probabile ritorno della sua malattia, sarà di nuovo ricoverato: come reagiranno i Braccialetti rivedendolo?

Toni, il Furbo (Pio Piscicelli)

Jacopo Brogioni

Nella prima serie ci ha spiazzato con la sua simpatia, positività e bontà d'animo. E , spesso, ci ha fatto sorridere portando un vento di leggerezza nell'ospedale.
Ora Toni non riesce proprio a tornare alla sua vita di sempre, nell'officina del nonno: una parte importante di lui è legata indissolubilmente al gruppo e farà di tutto per rientrare in ospedale. E cercherà di tenersi dentro il suo segreto: come rivelare agli altri che parla con un morto?

Rocco, l'Imprescindibile (Lorenzo Guidi)

Jacopo Brogioni

Il più piccolo del gruppo, con la sua aria angelica, ha guidato i Braccialetti spronandoli nei momenti difficili (e facendo arrivare i suoi messaggi attraverso Toni).
Ora si sente felice di essere uscito dal coma, ma quella piscina, sospesa tra la luce e il buio, un po' gli manca. Troverà il coraggio di dirlo a Bea, una ragazzina che ora si trova proprio lì, per un brutto incidente. E proverà nuove sensazioni e si innamorerà. Ma lui è piccolo: cosa ne sa dell'amore? Come si può provare un sentimento così forte per chi non si conosce?

Bea (Angela Curri)

Jacopo Brogioni

E' la Bella Addormentata della storia: non riesce a svegliarsi dopo un brutto incidente in motorino. Sarà Rocco ad affiancarla per aiutarla a riprendersi. Lui che, in quella piscina, è stato per ben 8 mesi, aiutando chi, di tanto in tanto, capitava lì nel passaggio tra la vita e la morte.

Chicco (Daniel Tenolio)

Jacopo Brogioni

Chicco ha un pessimo carattere: ed è lui che ha causato l'incidente di Bea.
Incarna gli usi e costumi peggiori degli adolescenti: così si presenta all'ingresso in ospedale, sfrontato e insopportabile.
Ma poi incontrerà i Braccialetti Rossi e affronterà i suoi sensi di colpa legati alla sorte di Bea. Comincerà a maturare e a capire di dover cambiare strada.

Flaminia detta Flam (Cloè Romagnoli)

Jacopo Brogioni

Arriva in ospedale con una speranza: quella di poter vedere.
Dolce e delicata, incontra i Braccialetti che la fanno sentire protetta e a casa. E coglie, nel gruppo, la presenza di uno strano tipo che è un po' strafottente e parla in maniera incomprensibile per lei.
Ma Flam ne capisce la dolcezza sotto quella apparenza di bullo. E diventeranno inseparabili...

Nina (Denise Tantucci)

Jacopo Brogioni

Al suo arrivo in ospedale Nina non apprezza i Braccialetti Rossi: la sua malattia è l'unico pensiero costante che la tormenta. Li considera anche un po' matti, fuori dal mondo e inaffidabili.
Avrà accanto, nel suo difficile percorso, Leo che la sosterrà e le farà da guida. Questo provocherà un allontanamento di Leo: ora da Cris ora dal gruppo.
I due si attraggono e si respingono e questo continuo tira e molla, creerà scompiglio nei Braccialetti Rossi. 
A un certo punto però Nina si ricrederà sul gruppo: ne capirà la forza e il legame esclusivo che li unisce...

la clip video

Ti potrebbe piacere anche

I più letti