Il Papa intercettato. L'esclusiva di Panorama fa il giro del mondo
Il Papa intercettato. L'esclusiva di Panorama fa il giro del mondo
News

Il Papa intercettato. L'esclusiva di Panorama fa il giro del mondo

Dagli Stati Uniti alla Russia la notizia è stata immediatamente battuta dai principali media internazionali - L'esclusiva di Panorama sul Papa intercettato

I media internazionali hanno immediatamente battuto la notizia data in esclusiva da Panorama in edicola il 31 ottobre che anche il Papa è stato intercettato dalle grandi orecchie dell'agenzia americana NSA.

L'agenzia Reuters ha dato per prima la news in lingua inglese sull'esclusiva di Panorama e subito sono stati pubblicati articoli sulle homepage dei principali quotidiani britannici: il Telegraph e il Guardian .

A seguire l'Huffington Post versione americana, con un articolo nel quale si evidenzia che "Il settimanale Panorama che verrà pubblicato giovedì riporta che la NSA ha intercettato le chiamate in entrata e in uscita dal Vaticano, classificandole in quattro differenti categorie, "leadership intentions", "threats to the financial system", "foreign policy objectives", e "human rights." Il sito americano sottolinea che le intercettazioni potrebbero riguardare anche le telefonate fatte prima di nominare nuovo presidente della banca vaticana, lo IOR.

L'apertura del principale quotidiano brasiliano, O Globo , è tutta per Papa Francesco intercettato. "Il Papa è stato spiato dagli Usa, rivela una rivista italiana" è il titolo dell'articolo che apre l'homepage del giornale di Rio de Janeiro, il primo tra tutti i media dell'America Latina a dare notizia dell'esclusiva di Panorama.

Immancabile Al Jazeera. La rete televisiva del Qatar dedica un dossier allo scandalo NSA e pubblica immediatamente un servizio con la foto di Papa Francesco, citando l'esclusiva di Panorama. Stessa prontezza la dimostra il quotidiano tedesco Sueddeutsche Zeitung, che dedica all'esclusiva sul papa intercettato l'apertura della sua homepage.

In Spagna il quotidiano conservatore El Mundo batte in velocità El Pais e pubblica la notizia in apertura della sua pagina online, con un titolo a parte e in evidenza rispetto al "pacchetto" dedicato allo scandalo delle intercettazioni effettuate dalla NSA.

La Russia non si fa attendere e Voice of Russia, sito di informazione in cinque lingue, pubblica un articolo in posizione privilegiata sulla homepage, ma commette un errore nella foto del Papa, mettendo quella di Benedetto XVI al posto di quella di Bergoglio

Ti potrebbe piacere anche

I più letti