X Factor 9, audizioni: Massimiliano D'Alessandro e le pagelle della seconda puntata
X Factor 9, audizioni: Massimiliano D'Alessandro e le pagelle della seconda puntata
Musica

X Factor 9, audizioni: Massimiliano D'Alessandro e le pagelle della seconda puntata

Commento, analisi e voti ai talenti mostrati su Sky Uno il 17 settembre 2015

X Factor 9 - Le pagelle del 17 settembre

Finalmente è tornato X Factor! Abbiamo visto con voi la puntata del 17 settembre 2015. Anche quest'anno valuteremo tutte le esibizioni viste nelle Audizioni di fronte a Fedez, Mika e alle due novità in giuria: il ritorno Elio e l'esordio di Skin (degli Skunkanansie). 

X Factor quest'anno è possibile vederlo e rivederlo su Sky Uno, in streaming con Sky Go e Sky On Line. Per chi non fosse abbonato alla pay tv può aspettare domenica per vederlo su Mtv e Cielo.

Valuteremo ogni singola esibizione con canzone, album, anno di pubblicazione. A ogni performance allegheremo un breve giudizio e un voto. Aspettiamo come sempre le vostre opinioni. Ecco com'è andata.

Luca Valenti

Luca Valenti canta "Another Love" di Tom Odell
2013 dall’album "Long way down"

Timido all’inizio, inizia a cantare con una grinta fuori dal comune. Bravo

VOTO: 8

Elijah Walti

Elijah Walti canta "Johnny Be Goode" di Chuck Berry
1958 dall’album "Chuck Berry Is on Top"

Bella energia, con uno spirito fuori dal coro. Non se ne vedono tanti in giro così.

VOTO: 7 E MEZZO

Landlord

I Landlord cantano "West Coast" di Lana del Rey
2014 dall’album "Ultraviolence"

Un brano inusuale per una band. Spiazza, è fuori tempo, poi si riprende.
Si sono distinti per eleganza e per la voce solista.

VOTO: 7

Fabiola Osorio

Fabiola Osorio canta
"You Shook me all night long" degli AC/DC
1980, dall’album "Back in Black"

e

"Why don’t you love me" di Beyoncé
2008 dall’album "I am… Sasha Fierce"

Non si è dimostrata sicura come professava. Zoppica ma non cade.
Riuscirà a sorprenderci?

VOTO: 6 E MEZZO

OSC2X

OSC2X cantano "Boy Band" dei Velvet
2001, dall’album "Versomarte"

Gruppo affiatato, si divertono assieme. L'atmosfera da band è del tutto nuova per X Factor ed è forse più semplice convincere i giudici...e noi.

VOTO: 7 E MEZZO

Selene Capitanucci

Selene Capitanucci canta "Giudizi Universali" (versione Ilaria)
1997, di Samuele Bersani, album omonimo

Una voce che commuove Fedez ha sicuramente una marcia in più.
È piaciuta anche a noi e tanto.

VOTO: 8 E MEZZO

Santino Cardamone

Santino Cardamone canta un suo brano

Ha stregato il pubblico con la sua preparazione ben mescolata alla passione.
Se X Factor deve premiare il talento, lui ne ha.

VOTO: 8 E MEZZO

Elisa Zoccali (ZOCI)

Elisa Zoccali (ZOCI) canta "You’ll follow me down" degli Skunk Anansie
1999, dall’album "Post Orgasmic Chill"

Un’audizione voluta dal pubblico e un sogno che si avvera.
Ma voler essere sinceri, non ci ha convinto proprio per nulla.

VOTO: 5

Street Chords

Street Chords hanno cantato "Wake me up" Avicii

Un connubio di voci che funziona, belli da vedere e bravi da ascoltare. 

VOTO: 8

Massimiliano D'Alessandro

Massimiliano D’Alessandro canta Illinois Blues (A-Side) di Skip James
Inizi anni 20, "Yola My Blues Away” (B-Side)

Emozioni a fior di pelle, una storia che non vediamo l'ora di conoscere meglio.
Da brividi.

VOTO: 9

Andrea Xeniadis

Andrea Xeniadis canta "Master Balster" di Stevie Wonder
1980 dall’album "Hotter than July"

Ha padronanza del palco e sa usare la voce sa usare la voce in pezzo difficilissimo.
A soli 19 anni potrebbe essere una bella sorpresa.

VOTO: 8 E MEZZO

Ti potrebbe piacere anche

I più letti