Cpl Concordia: ecco le società controllate
ANSA
Cpl Concordia: ecco le società controllate
News

Cpl Concordia: ecco le società controllate

Alcune delle oltre 70 imprese che costituiscono la rete della cooperativa modenese, finita nell’inchiesta napoletana sugli appalti dell’isola di Ischia

La Cpl Concordia, da giorni finita nel mirino della Procura di Napoli per gli appalti “energetici” sull’isola di Ischia, è una cooperativa emiliana con sede a Modena. Ma in realtà è un colosso nel settore dell’energia e del gas, con un fatturato di oltre 440 milioni di euro e un utile di 5 milioni, per un organico di 1.800 dipendenti diretti.
Ma Cpl è anche una holding e, soprattutto, controlla un’immensa rete di 70 società, tutte controllate direttamente, e a loro volta vincitrici di appalti in tutta Italia, ma anche capaci di stipulare accordi internazionali per grandi commesse con una serie di grandi multinazionali: da New York a New Delhi, a Buenos Aires e Lodz, in Polonia, da Cluj Napoca (Romania) a Tunisi e Algeri.
Ecco alcune delle principali società controllate da Cpl Concordia.

1-COOPGAS S.r.l.


È la società di vendita del gas metano del gruppo. Nel corso dell’ultimo esercizio la società ha servito oltre 46 mila utenti, vendendo 82,8 milioni di metri cubi di gas. Il patrimonio netto della società ha raggiunto i 9 milioni di euro contro un valore di iscrizione della partecipazione di 2,5 milioni.

2-ENERGIA DELLA CONCORDIA S.p.A.

La società, il cui intero pacchetto azionario è detenuto da Coopgas S.r.l., ha in essere due contratti di costruzione,vendita e gestione di impianti per lo sfruttamento del biogas, il primo di piccole dimensioni presso un’azienda agricola nel Pavese, e il secondo di circa 4 milioni per la discarica di Francavilla Fontana, in Puglia. Oltre a questi due impianti la società gestisce l’impianto fotovoltaico di Altamura.

3-POLARGAS S.r.l.

La società nasce come veicolo per sviluppare sul territorio nazionale la tecnologia del gas naturale liquefatto. Si propone di costruire depositi di stoccaggio e micro reti che sostituiscano il Gpl, gas più pericoloso e più costoso. L’evoluzione della società è vincolata all’apertura del mercato del Gnl ai livelli con cui si sta muovendo l’intero mercato europeo.

4-EUROPEAN GAS NETWORK S.r.l. (Egn)

La società è stata costituita il 31 ottobre 2013 attraverso il conferimento in natura del 100% delle quote delle società del Gruppo Cpl operanti nel servizio della distribuzione del gas, in Italia e all’estero. Ha
un capitale sociale di 10 milioni. Le partecipazioni ad essa conferite sono state:
1) CPL DISTRIBUZIONE S.R.L.
2) MARIGLIANO GAS S.R.L.
3) ISCHIA GAS S.R.L.
4) CPL CONCORDIA FILIALA CLUJ ROMANIA S.R.L.
5) FONTENERGIA S.R.L.

5-CPL DISTRIBUZIONE S.r.l.

La scietà, costituita nel 2008, dal 2009 svolge l’attività di distribuzione del gas naturale del Gruppo Cpl Concordia. Le concessioni gestite dalla società sono le seguenti:
Bacino Calabria 20;
Bacino Calabria 30;
Bacino Campania 25;
Bacino Campania 30;
Bacino Sicilia 12;
Bacino Sicilia 17;
Bacino Sicilia 35;
Comune di Cittanova;
Comune di Campo Calabro;
Comune di Polistena;
Comune di San Giorgio a Morgeto;
Comune di Cinquefrondi;
Comune di Rosarno;
Comune di Melicucco.
Nel 2013 la società ha svolto attività di vettoriamento gas, principalmente nei confronti della società del gruppo Coopgas. L’utile di esercizio generato dall’attività ammonta a oltre 2 milioni, mentre il patrimonio netto è di 15 mila euro.

6-MARIGLIANO GAS S.r.l.

Classica società di scopo nata nel 2002 per la costruzione e successiva gestione della concessione gas del Comune di Marigliano (Napoli). Nel 2013 la società ha svolto attività di vettoriamento gas, principalmente nei confronti della società del gruppo Coopgas. Il patrimonio netto è di oltre 6 milioni di euro.

7-ISCHIA GAS S.r.l.

La società, da cui è nata l’inchiesta della Procura di Napoli, è nata il 1° aprile 2005 per la costruzione e la successiva gestione del servizio di distribuzione gas metano nel territorio del Comune di Ischia. Nel corso dell’esercizio la società ha lavorato principalmente nell’attivazione delle utenze. Il patrimonio netto ammonta a oltre 5 milioni di euro.

8-CPL CONCORDIA FILIALA CLUJ ROMANIA

La società si occupa della distribuzione e vendita di gas metano in una trentina di comuni nella regione della Transilvania, in Romania. L’utile di esercizio generato dall’attività di distribuzione e vendita ammonta a oltre 600 mila euro mentre il patrimonio netto è di quasi 10 milioni.



9-FONTENERGIA S.r.l.

Si occupa della costruzione e gestione delle reti di distribuzione gas nel bacino dell’Ogliastra in Sardegna. Il patrimonio ammonta a oltre 6 milioni di euro.

10-PROGAS METANO S.r.l.

Costituita il 23 aprile 2007, è una società di progetto volta alla metanizzazione dell’Isola di Procida. Nel corso dell’esercizio 2013 la società ha iniziato la costruzione delle opere necessarie alla metanizzazione
dell’isola. Gli investimenti dell’esercizio si aggirano intorno ai 2,2 milioni di euro.



11-GRECANICA GAS S.r.l.

Costituita il 6 aprile 2010, risulta controllata al 95% dalla Cpl e per il rimanente 5% da Cpl distribuzione S.r.l. e nasce per la costruzione della rete di distribuzione gas e la relativa gestione del bacino Calabria per un valore di oltre 6 milioni di euro.

12-ERRE.GAS S.r.l.

La società segue la gestione delle reti di distribuzione dei Comuni di Sapri e Camerota. Il suo patrimonio netto è di oltre 1 milione di euro.

13-IMMOBILIARE DELLA CONCORDIA S.r.l.

Da anni sta gestendo due attività di natura immobiliare: la prima riguarda la costruzione e vendita di unità immobiliari e terreni a Borgoverde, nel Comune di Carpi (Modena), il secondo riguarda la gestione dell’Hotel sito nel Comune di San Possidonio (Modena).
 

14-SERIO ENERGIA S.r.l.

Costituita il 27 febbraio 2003, segue la gestione degli impianti termici dell’ospedale Bolognini di Seriate (Bergamo). Il patrimonio netto ha raggiunto 1,9 milioni di euro.

15-CRISTOFORETTI SERVIZI ENERGIA S.r.l.

Costituita nell’aprile 1996, opera nella gestione calore nella regione Trentino Alto Adige. L’utile di esercizio nel 2013 ammonta a oltre 800 mila euro.

16-VEGA ENERGIE S.r.l.

È stata costituita il 27 gennaio 2011 e ha per oggetto l’esecuzione dell’appalto di concessione per la progettazione, costruzione e gestione di sistemi di generazione fotovoltaica di energia elettrica del Parco di Venezia.

17-VIGNOLA ENERGIA S.r.l.

Nata nel 2009, la Cpl detiene il 99% delle sue quote, mentre il restante 1% è detenuto dal Consorzio coop costruzioni di Bologna, per la gestione di un impianto di teleriscaldamento da realizzare nel Comune di Vignola (Modena).

18-P.E.A. PROGETTO ENERGIA AMBIENTE S.r.l.

Acquisita dalla Cpl nel maggio 2011, è nata come società di progettazione: di fatto è stata acquisita per i valori in essa contenuti relativamente alle partecipazioni detenute nelle società di progetto dei bacini della Sardegna.

19-GHIRLANDINA SPORT S.r.l.

È nata nel 2009 per la gestione della partecipazione nella società Modena Football Club.

20-AIPOWER S.p.A.

La società è stata costituita ad Algeri il 7 aprile 2008 con lo scopo di gestire le attività della coop in Algeria. La Cpl Concordia detiene direttamente il 54% del pacchetto azionario, indirettamente un altro 20%, mentre l’1% è detenuto da un altro socio italiano, e il restante 25% è detenuto dai partner algerini. Nel corso del 2013 la società ha potuto sviluppare un importante portafoglio lavori che le ha consentito di ottenere un buon risultato economico: il valore della produzione si aggira intorno ai 7 milioni di euro.

21-TIPOWER S.a r.l.

Società di diritto tunisino, di cui la Cpl detiene il 90% delle quote: è stata costituita il 16 maggio 2011 a Tunisi. Al centro dell’inchiesta condotta dal pm John Henry Woodcock per presunte tangenti e fondi neri.

22-CPL CONCORDIA USA INC.

La società è stata costituita a New York nel 2013: è una joint venture tra la Cpl Concordia, che ha il 50 % delle azioni, e il colosso americano G3Power che detiene l’altra metà. Ha un capitale sociale di oltre un milione e mezzo di dollari.

23-INVERSIONES ENERGIA Y AMBIENTE S.A. (IEA)

Società frutto di un’intesa tra Cpl Concordia e una holding argentina che detiene il 97,14% delle quote di Redengas. 

24-REDENGAS S.A.

La società, le cui quote sono detenute per il 97,14% dalla Holding Argentina Inversiones Energia Y Ambiente S.A., sta gestendo la rete di distribuzione del gas di Paranà, città della provincia di Entre Rios, servendo oltre 50 mila utenti.

25-CPWH UK LTD

La società, costituita a Londra nel 2012 per favorire il processo di internazionalizzazione della Cpl.

26-CPL ENERGY INDIA PRIVATE L.T.D.

La società, il cui 50% del pacchetto azionario è stato acquistato il 16 febbraio 2011 da Cpl distribuzione, è il veicolo attraverso il quale Cpl intende sviluppare la sua attività sul mercato indiano.

27-GES GAS ENERGY SOLUTIONS GMBH

La società, di diritto tedesco, è stata costituita nel del 2013 come strumento per lo sviluppo e la commercializzazione sul mercato europeo dei prodotti del gruppo CPL. La coop ne controlla il 75%, mentre il 25% è detenuto in parte da soci persone fisiche e da una società, la Tormene Ag, operante nello stesso settore.

28-JOKA CPL POLSKA Z.o.o.

Società polacca, di cui la Cpl ha il 50%, è stata costituita nel 2013 con lo scopo di supportare tecnicamente gli appalti acquisiti dalla branch polacca di Cpl e di essere lo strumento locale per l’acquisizione di nuovi appalti nel settore delle energie rinnovabili e più in generale del risparmio energetico. Il restante 50% è detenuto da un partner locale sconosciuto. Almeno, non è presente nel bilancio ufficiale dell’azienda rossa di Modena.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti