Sequi nuovo capo di gabinetto del ministro Mogherini
SHAH MARAI/AFP/Getty Images
Sequi nuovo capo di gabinetto del ministro Mogherini
News

Sequi nuovo capo di gabinetto del ministro Mogherini

Il rappresentante dell'Ue in Albania, Ettore Sequi, in passato apprezzatissimo ambasciatore a Kabul, dal 1° aprile sarà il più stretto collaboratore della titolare degli Esteri

Da Tirana a Roma. Torna in Italia Ettore Sequi, dal gennaio 2011 rappresentante dell'Unione europea in Albania, che dal 1° aprile assumerà l'incarico di capo di gabinetto del ministro degli Esteri, Federica Mogherini. Sequi è stato uno dei più apprezzati diplomatici occidentali nella sua esperienza a Kabul: per circa quattro anni è stato ambasciatore italiano, quindi dal 2008 vi è rimasto altri due come rappresentante dell'Ue per l'Afghanistan e successivamente anche per il Pakistan, voluto da Javier Solana quando era Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune.

Sequi, 58 anni compiuti da poco, è dunque un diplomatico "operativo" che il ministro Mogherini aveva conosciuto negli anni scorsi e che ha inteso "ripescare" da una sede non particolarmente prestigiosa come Tirana per metterlo al suo fianco. Una scelta, inoltre, fatta al di fuori dalla struttura interna della Farnesina, un particolare non secondario nel solco del rinnovamento.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti