Sanremo 2022: Amadeus ingaggia Zalone (e corteggia la Lopez)
Instagram/Amadeus
Sanremo 2022: Amadeus ingaggia Zalone (e corteggia la Lopez)
Televisione

Sanremo 2022: Amadeus ingaggia Zalone (e corteggia la Lopez)

L'attore sarà al Festival come super ospite per una serata. Il direttore artistico avrà al suo fianco cinque donne (i nomi li svelerà stasera al Tg1) tra cui anche l'attrice Maria Chiara Giannetta, star della serie sbanca ascolti Blanca. Trattative in corso per J.Lo

Un tassello alla volta, Sanremo 2022 sta prendendo forma. E per evitare i maxi spoiler delle ultime due edizioni, Amadeus ha deciso di giocare d'anticipo rivelando in prima persona i cantanti in gara - lo ha fatto a inizio dicembre - e il cast che lo affiancherà nel corso delle cinque serate del 72esimo Festival della canzone italiana, in onda dal 1° al 5 febbraio su Rai1. Per ora c'è già una granitica e inaspettata certezza: la presenza di Checco Zalone, ingaggiato dal conduttore e direttore artistico per una serata. Mentre per conoscere i nomi delle donne che avrà al suo fianco, toccherà aspettare appena poche ore.

Sanremo 2022, Checco Zalone è il "colpaccio" di Amadeus

Il primo colpaccio Amadeus lo ha messo a segno in maniera inaspettata. «Checco, ci vieni questa volta a Sanremo?», gli chiede il conduttore in una clip diventata virale sui social, che è quasi un riassunto delle trattative segrete che hanno portato all’ingaggio. «Ma tu hai finito di pagare il mutuo? Hai comprato una casa a tua figlia? Perché dopo non lavorerai più, al massimo TeleLombardia», gli risponde il comico pugliese accettando l'invito (e innescando involontariamente la reazione stizzita di Fabio Ravezzani, direttore di TeleLombardia). Il corteggiamento è andato dunque a buon segno ma, si dice, non sia stato facile: Checco Zalone è l'antipresenzialista per eccellenza, è uno che in tv ci va col contagocce e non ama fare interviste, tutte le volte che si è accennato all'ipotesi di averlo come super ospite a Sanremo, lui ha messo le mani avanti. «Non ho il coraggio di andare all'Ariston, è un palco difficilissimo», disse nel 2019. Questa volta però Amadeus è riuscito a convincerlo.

Cinque donne al Festival, trattative per J.Lo

C'è anche Maria Chiara Giannetta, la star della serie sbanca ascolti Blanca, tra le cinque donne che affiancheranno Amadeus sul palco dell'Ariston (una tradizione che si ripete). Il conduttore ha voluto anche questa volta delle personalità forti e delle donne di successo, i cui nomi verranno ufficializzati martedì 11 gennaio durante l'edizione delle ore 20 del Tg1 (si parla anche di Serena Rossi). Sul fronte ospiti, pare certa la presenza di Cesare Cremonini, mentre si tenta la carta internazionale con Jennifer Lopez: la Rai avrebbe iniziato la trattativa già la scorsa estate e stando all'AdnKronos, a favorire il passaggio festivaliero di J.Lo sarebbe «l'uscita pochi giorni dopo Sanremo 2022 di Marry Me - Sposami, la nuova commedia in cui J.Lo sposa Owen Wilson. Ma sembra che a complicare le cose siano ancora una volta i protocolli e i timori legati all'andamento dei contagi da Covid».

A Sanremo i timori per il Covid

E proprio il Covid è nuovamente la spada di Damocle che pende sulla testa della Rai e della direzione artistica del Festival. Non sarà un Sanremo blindato come lo scorso anno, quando la Liguria e mezza Italia erano in zona rossa, ma il protocollo Rai sarà ugualmente stringente. Le prove di orchestra e cantanti sono già in corso a Roma e da lunedì prossimo si sposteranno a Sanremo, in un Ariston blindato secondo le nuove indicazioni di Governo e Cts: per chi entra, obbligo super green pass e tamponi frequenti per tutti gli addetti ai lavori, accessi e percorsi diversificati per cast, artisti, orchestrali e limite di affollamento per ogni area, anche durante le prove, e obbligo di mascherina Ffp2 tranne che in video durante la diretta. È ancora bloccata invece la vendita dei biglietti, che verrà avviata quando si conoscerà il limite massimo di accesso consentito in teatro.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti