Màkari 2: le anticipazioni dell'ultima puntata (e le ipotesi sulla terza stagione)
Ufficio Stampa Rai/Valentina Glorioso
Màkari 2: le anticipazioni dell'ultima puntata (e le ipotesi sulla terza stagione)
Televisione

Màkari 2: le anticipazioni dell'ultima puntata (e le ipotesi sulla terza stagione)

Lunedì 21 febbraio su Rai1 il gran finale della serie con Claudio Gioè, Ester Pantano e Domenico Centamore, tratto dai libri di Gaetano Savatteri. Una tragica morte mette in crisi Suleima e il suo rapporto con il fidanzato Saverio Lamanna

La domanda che tutti i fan di Màkari 2 si fanno è: ci sarà al terza stagione della serie di Rai1 con Claudio Gioè, Ester Pantano e Domenico Centamore? È questo il dubbio più ricorrente sui social alla vigilia della terza e ultima puntata della fiction, in onda lunedì 21 febbraio: visti gli ottimi ascolti, in media intorno ai 5 milioni di spettatori, tutto lascia pensare che un futuro per la serie ci sarà. A questo si aggiunge l'ottimismo che trapela della parole di Gioè, che a Tv Sorrisi e canzoni ha detto: «So che Gaetano Savatteri sta scrivendo altri soggetti. Certo, sarebbe una gioia», anticipando così che lo scrittore è al lavoro su nuove sceneggiature. In attesa di una conferma definitiva da parte della Rai e della casa di produzione Palomar , ecco come si conclude la seconda stagione.

Màkari 2, le anticipazioni dell'ultima puntata

Un tragico evento travolge Suleima (Ester Pantano) e tutta la comunità de La città del sole: Teodoro Bettini (Andrea Bosca), che risultava scomparso da varie ore, viene ritrovato morto dopo essere precipitato da un’altura. Saverio Lamanna (Claudio Gioè) accorre per consolare e sostenere Suleima mentre la polizia pare decisa ad archiviare quel decesso come un banale incidente escursionistico. Ma Saverio fiuta qualcosa e si mette in testa che si tratta di un omicidio: secondo lui Teodoro è stato ammazzato. Ma è l’unico a pensarla così, tanto che tutti i ragazzi della cominciano a guardarlo con fastidio e sospetto e anche Suleima pensa che stia sbagliando strada.

Saverio e Suleima a un passo dall'addio

Proprio che il suo “rivale” Teodoro non c’è più, il rapporto fra Saverio e Suleima anziché migliorare, pare addirittura precipitare: in seguito al terribile lutto, la ragazza si stringe nel dolore con gli amici de La città del sole, un dolore dal quale Saverio è inevitabilmente escluso. Così a lui non resta che concentrarsi sui suoi dubbi e andare fino in fondo per scoprire la verità sulla morte di Teodoro e alla fine di questa indagine scoprirà anche se fra lui e Suleima c’è ancora uno spiraglio per costruire un futuro assieme o meno.

I più letti