Musica

Le DreamNote raccontano il loro ultimo album «Dreams Alive»

Esplorare un mondo diverso, fatto di un fascino un po' dark e prendere le distanze, per una volta, dalla rappresentazione femminile classica della idol perfetta può essere un affare rischioso. Ma non per le DreamNote. Il gruppo, composto da Sumin, Eunjo, Lara, Miso, Youi e Boni, ha scelto di mostrare i propri colori in "Ghost", la title track del loro ultimo album "Dreams Alive". E le Pages (nome del fandom delle DreamNote, ndr.) non sono rimaste deluse. Queste sei ragazze hanno dimostrato di poter uscire facilmente dalla loro comfort zone e di poter alzare il tiro quando vogliono.

Panorama.it le ha intervistate in esclusiva.


Ragazze, potete presentarvi ai lettori di Panorama?

Youi: Ciao, sono Youi, la leader di DreamNote!
Boni: Ciao, sono Boni, la più grande delle DreamNote! Sono tornata con un nuovo look con i capelli corti
Lara: Ciao, sono Lara, la cantante principale dei DreamNote!
Miso: Ciao, sono Miso, la cantante principale dei DreamNote!
Sumin: Ciao, sono Sumin dellr DreamNote!
Eunjo: Ciao, sono Eunjo, il membro più giovane delle DreamNote!

Parliamo di "Dreams Alive". Se poteste descriverlo con una sola parola, quale sarebbe?

Miso: Un capolavoro musicale!

Questo è il vostro quarto album singolo; come descrivereste la strada che vi ha portato a questo punto?

Boni: È senza dubbio trascorso tanto tempo. Abbiamo potuto superare il periodo di hiatus grazie ai nostri Pages. In questo periodo il nostro lavoro di squadra è diventato più solido, e abbiamo potuto mostrare ai nostri fan un progresso costante in ogni album. Le DreamNote continueranno a migliorare - per favore aspettate con ansia e teneteci d'occhio!

La vostra title track si chiama GHOST. Potete spiegarcela?

Sumin: GHOST è una canzone a tema thriller occulto, che racconta una storia in cui il nuovo spirito nascosto dentro una ragazza viene risvegliato dalla luna piena!

Sumin, tu hai fatto parte di un drama chiamato "Your Playlist". Come sei riuscita a prepararti per questo comeback e a lavorare anche al web drama?

Sumin: Fortunatamente, la preparazione per il comeback è iniziata quando le riprese del drama erano finite. Quindi ho potuto concentrarmi sia sulle riprese del drama che sulla preparazione del comeback!

Avete dei modelli di riferimento nell'industria K-pop?

Lara: Ammiro i BTS! Se ne escono sempre con concetti e performance diverse. Rispetto anche il loro lavoro di squadra e la loro musica riconosciuta a livello mondiale!

Avete festeggiato il vostro terzo anniversario. Chi siete oggi?

Eunjo: Durante i giorni del mio debutto, ero in ansia per tutto. Ero molto severa con me stessa perché volevo fare un lavoro eccellente. Mi incolpavo molto e non ero mai tollerante dei miei errori. Ora, ho le mie regole ma sono un po' più flessibili e cerco di non essere dura con me stesso. Cerco di andare avanti e di concentrarmi di più su me stesso.

Se dovessi dare un consiglio a un apprendista pronto a debuttare, quale sarebbe?

Youi: Voglio dirti che è incredibile che tu abbia un sogno e che continui a cercare di raggiungerlo. Come consiglio, dovresti prenderti cura della tua salute! Sarebbe così triste se il tuo corpo cadesse in un cattivo stato e ostacolasse il tuo sogno. Resta in salute!

Ti potrebbe piacere anche

I più letti