video

Il fratello di Kim Jong Un ucciso da due donne | video

Il fratello di Kim Jong Un ucciso da due donne | video

E' una vera e propria "spy story" quella dell'omicidio di Kim Jong Nam, il fratellastro del dittatore della Corea del Nord, Kim Jong Un avvenuto all'aeroporto di Kuala Lumpur, in Malesia. In questo video infatti si vedono le due donne considerate autrici materiali dell'omicidio di Kim Jong Nam, ammazzato pare con una dose di veleno somministratagli o come un profumo (spruzzandoglielo addosso) oppure mettendolo in contatto in maniera fintamente casuale, come per una caduta accidentale. Kim Jong Nam infatti, in partenza per un volo diretto a Macao, ha chiesto aiuto in aeroporto dicendo di essere stato aggredito da due donne che gli hanno gettato addosso del liquido. Un'ora dopo l'uomo ha avuto il malore e d è morto per il veleno durante il trasporto in ospedale. A rendere ancor più misteriosa il fatto che le due presunte "assassine" sono state rintracciate dalla Polizia che le ha però le avrebbe trovate mortem pare in una camera d'albergo.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti