Freddie for a day: Hard Rock Cafe celebra i 69 anni di Freddie Mercury
Hard Rock Cafe
Freddie for a day: Hard Rock Cafe celebra i 69 anni di Freddie Mercury
Musica

Freddie for a day: Hard Rock Cafe celebra i 69 anni di Freddie Mercury

Il 5 settembre sarà proiettato a Roma, Firenze e Venezia un estratto di “Live At Hammersmith 1975”

Il Mercury Phoenix Trust ha donato oltre 15 milioni di dollari nel suo nome

Il 24 novembre del 1991, oltre alla morte di Freddie Mercury, una delle più belle voci della storia del rock, segnò di fatto la fine della storia dei Queen. Impossibile sostituire un cantante con una voce unica, un carisma straordinario e una presenza scenica così forte e teatrale come quella di Mercury. Farrokh Bulsara, vero nome di Freddie Mercury, è nato a Zanzibar il 5 settembre del 1946, compleanno che verrà celebrato sabato negli Hard Rock Cafe di Roma, Firenze e Venezia con l’evento Freddie For A Day. L’inziativa, realizzata per il terzo anno consecutivo da Hard Rock Cafe in collaborazione con il Mercury Phoenix Trust, attraverso una serie di inziative e di appuntamenti aiuterà a raccogliere fondi a sostegno della ricerca sull’HIV/AIDS, la malattia che ha portato via l’indimenticabile voce dei Queen. L'hashtag ufficiale da utilizzare sui social per partecipare alla giornata evento è #areyoureadytofreddie.

Vediamo insieme, cliccando le frecce laterali, le 5 cose da sapere sul Freddie for a day.

1) I baffi di Freddie

Acquistando i celebri baffetti “alla Freddie” (1 euro) si contribuirà alla raccolta fondi per la ricerca sull’HIV/AIDS. Sarà in vendita esclusiva soltanto per una sera la spilletta Hard Rock Cafe special edition “Freddie For A Day”, sempre con le medesime finalità.

2) “A Night At The Odeon – Live At Hammersmith 1975”

Grazie alla collaborazione con Universal Music Italia, durante il “Freddie For A Day”.negli Hard Rock Cafe di Roma, Firenze e Venezia sarà proiettato in anteprima nazionale un estratto del concerto “A Night At The Odeon – Live At Hammersmith 1975”. Il docu-film sarà poi disponibile nei negozi di dischi da novembre 2015 in CD, DVD, Bluray ed LP.

La nascita di Freddie for a day

Emma Donoghue della Mercury Phoenix Trust: “Quello che era iniziato come una chiacchierata davanti a una tazza di caffè, si è trasformato in questo rapporto di lavoro fenomenale che ora abbiamo con Hard Rock Cafe le squadre della Universal Music e di Hard Rock hanno davvero catturato l’eredità di Freddie e stanno programmando eventi incredibili nella prima settimana di settembre. Il 5 settembre sarebbe stato il 69esimo compleanno di Freddie! Quindi tenetevi pronti il vostro Freddie e cerchiamo di raccogliere fondi per il Mercury Phoenix Trust!”.

Le finalità di Freddie for a day

Claudia Walker della Mercury Phoenix Trust: “ Freddie for a Day è una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi contro l’AIDS. Nonostante il tema molto forte, la campagna è in grado di coinvolgere i fan di tutto il mondo in questa causa senza dimenticare il divertimento. La partnership con Hard Rock Cafe ha fatto crescere la notorietà dell’evento [...] perché abbiamo unito le forze in tante città nel mondo per celebrare la vita di Freddie aiutare le persone meno fortunate a combattere questa terribile malattia che ha messo fine alla sua vita”.

Mercury Phoenix Trust

La Mercury Phoenix Trust è stata fondata da Brian May, Roger Taylor e dal loro manager manager Jim Beach in memoria di Freddie Mercury, morto di Aids il 24 novembre del 1991. Negli ultimi 21 anni la Trust ha donato oltre 15 milioni di dollari nel suo nome e ha finanziato oltre 700 progetti nella campagna globale contro HIV/AIDS.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti