Al diavolo i buoni propositi di Olivia Dade
Newton Compton
Al diavolo i buoni propositi di Olivia Dade
Lifestyle

#buonipropositi2016 in 10 libri

Mangiare sano, perdonare per essere più felici e ringraziare, ribaltare la visione della scuola, trovare il santo a cui votarsi, tenere i conti per gestire tutta la propria vita. Volumi irrinunciabili per affrontare il nuovo anno

Cosa e quanto mangiare per una corretta alimentazione di G. Pitzalis e M. Lucibello
Siamo bombardati da messaggi spesso contraddittori sul cibo: c'è chi sostiene che la dieta vegetariana sia in assoluto la scelta migliore, chi demonizza tutte le proteine di origine animale, chi al contrario suggerisce un'alimentazione iperproteica quale metodo vincente per un'ottima forma fisica, e chi è un convinto sostenitore delle classiche diete ipocaloriche. Ma quali sono le effettive regole alimentari per vivere meglio e a lungo, e raggiungere il peso forma senza alcuna difficoltà?
Il testo offre una guida semplice per sapere esattamente cosa e quanto mangiare, che consentirà a chiunque di conoscere le basi di un'alimentazione realmente varia e bilanciata, ma anche una carrellata di ricette veloci, gustose e particolarmente salutari di primi piatti, secondi piatti, verdure e piatti unici per cucinare bene. Un aiuto quindi a salvaguardare negli anni il vigore del corpo e la lucidità della mente. Insomma, oggi più che mai mens sana in corpore sano.

Cosa e quanto mangiare per una corretta alimentazione
di Giorgio Pitzalis e Maddalena Lucibello
Dario Flaccovio editore, 2015
Compra il libroScarica l’ebook

La cura del perdono di Daniel Lumera
Daniel Lumera è l’ambasciatore di una nuova via per la felicità: il perdono. Imparare a perdonare, se stessi e gli altri, è la via per trovare il benessere psicofisico. Con la sua “International School of Forgiveness” insegna un percorso di consapevolezza che propone un’idea di perdono diversa da quella a cui siamo abituati, capace di donarci forza e serenità.
Quando una persona vuole sinceramente comprendere cosa sia il perdono la prima cosa che deve fare è dimenticarsi tutto quello che sa, pensa, suppone o gli è stato detto e insegnato su questo argomento. Perdonare è nel suo significato essenziale il puro atto del donare. Per donare. Senza altri perché, senza nessuna logica di opportunità o convenienza o altro desiderio che non sia la liberazione che il donare in questo modo genera.

La cura del perdono. Una nuova via alla felicità
di Daniel Lumera
Mondadori, 2015
Compra il libroScarica l’ebook

Cambiare è facile di Gretchen Rubin
Le abitudini costituiscono l’architettura invisibile della vita quotidiana. Poiché ognuno di noi ripete quasi ogni giorno il quaranta per cento dei propri comportamenti, questi plasmano la nostra esistenza e il nostro futuro. Cambiando abitudini, cambiamo la nostra vita.
Ma come fare? Le strade sono varie, perché non esistono soluzioni valide per tutti. Ciascuno deve quindi coltivare le abitudini più adatte a sé: la cosa più importante è conoscere se stessi e scegliere le strategie più efficaci per la propria persona.
Grazie alla sua sperimentata formula di successo, che unisce una documentazione rigorosa, uno stile brillante e una serie di esempi tratti dall’esperienza personale, l’autrice scopre come sia importante, ma anche davvero possibile, dominare i propri tic, orientando le energie in una direzione positiva. Un libro che vuole provocare il lettore e insieme aiutarlo a trasformare la sua vita in meglio. Non importa quanto fallimentari siano stati i tentativi precedenti.

Cambiare è facile. Come liberarsi dalle cattive abitudini e vivere felici
di Gretchen Rubin
Sonzogno, 2016

100 modi per essere felici di Lee Crutchley
Tutti vogliamo essere felici, ma è proprio l’incessante ricerca della felicità che ci rende insoddisfatti. Diventa un dovere, un sogno irrealizzabile, un obiettivo irraggiungibile. E invece spesso la felicità è nelle cose vicino a noi, quelle che non sappiamo più vedere e che questo libro ci aiuta a riscoprire con una serie di esercizi creativi. Disegni, liste, piccole provocazioni per concentrarsi sugli aspetti positivi, ma anche per imparare ad accettare le situazioni su cui non abbiamo controllo. Un piccolo ribaltamento nel nostro modo di pensare che può dare grandi risultati. In poche parole: puoi smettere di essere infelice, se sai come farlo.

100 modi per essere felici. Diario creativo
di Lee Crutchley
De Agostini, 2016
Compra il libro

Maleducati! Come distruggere la scuola pubblica e vivere felici di Vito Piazza
Ogni volta che si parla di scuola, la gente ingrugnisce. E a ragione. Le “star” dell’aggiornamento e della letteratura pedagogica sono quasi sempre docenti universitari che conoscono i bambini a memoria. Non saprebbero gestire una classe neanche con l’aiuto delle forze dell’ordine. In compenso, usano un linguaggio criptico anche per gli addetti ai lavori. Sono seriosi, raramente seri. Questo libro è divertente: comincia dall’inizio della scuola – da Adamo ed Eva – per arrivare alla Buona Scuola di Renzi e mostra e dimostra nel corso della storia ciò che nessun libro ha mai mostrato. Dimostra che ci hanno riempito di bugie pedagogiche e che il Re è nudo. È un’interpretazione nuova dei problemi educativi: seria, ma non seriosa. Il suo scopo? Lo stesso che sintetizza lo slogan: Una risata li seppellirà, parafrasando una frase attribuita agli anarchici francesi per sbeffeggiare il potere (anche se la frase completa recita: La fantasia distruggerà il potere e una risata vi seppellirà).

Maleducati! Come distruggere la scuola pubblica e vivere felici
di Vito Piazza
Falco editore, 2015
Compra il libro

Al diavolo i buoni propositi di Olivia Dade
La bibliotecaria Penny Callahan potrebbe scrivere un bestseller sulle relazioni finite male a causa di individui bugiardi e traditori, per questo ha deciso: per i prossimi dodici mesi si terrà alla larga dagli uomini. Deve solo uscire incolume dalla serata per single organizzata della biblioteca per Capodanno. Ma quando si ritrova davanti un affascinante cliente dal sorriso irresistibile, all’improvviso la prospettiva di una serata fra gli scaffali le sembra molto più allettante.
Il solitario scrittore Jack Williamson non avrebbe mai dovuto dar retta a sua madre. Se non fosse stato per lei, non si sarebbe mai sognato di partecipare a una serata per single in biblioteca, e non si sarebbe mai ritrovato a tu per tu con questa adorabile bibliotecaria, che lo sta subissando di domande sul suo stile di vita da recluso. Si tratta solo di un breve e fugace flirt oppure è il prologo per una bella storia d’amore?

Al diavolo i buoni propositi
di Olivia Dade
Newton Compton, 2015
Scarica l’ebook

A che santo mi voto di Alba Maria Bosi
Se l’unica preghiera è quella verso Dio, i santi, con le loro vite esemplari sono intercessori validissimi presso di Lui. A loro si deve venerazione e gratitudine, a loro possiamo rivolgerci per ottenere protezione e grazia.
Qui sono raccolte le storie dei santi più noti protettori dei mestieri e di particolari fasi della vita, in un agile compendio utile per avvicinarci a queste figure così importanti per la fede, che tanto hanno ispirato l’arte e la cultura.

A che santo mi voto
di Alba Maria Bosi
Imprimatur, 2016
Compra il libroScarica l’ebook

Come Adam Smith può cambiarvi la vita di Russ Roberts
Un libro che: “è il tentativo di Adam Smith di spiegare dove nasce la moralità e perché gli uomini possono agire con dignità e virtù anche quando ciò va a discapito dei propri interessi”.
Roberts parte da qui per affrontare il testo di Smith: Come Adam Smith può cambiarvi la vita è un libro che guarda al nostro modo di vivere sotto una nuova luce, attraverso le parole e le riflessioni di un economista rigoroso che ha saputo leggere il cuore gli uomini in maniera sorprendente.

Come Adam Smith può cambiarvi la vita. Una guida inattesa alla natura umana e alla felicità
di Russ Roberts
add, 2016

Kakebo
Si chiama kakebo, ma altro non è che il quaderno dei conti che una volta serviva per registrare le entrate e le uscite della famiglia e tenere sotto controllo le economie domestiche. Strumento intramontabile, in Giappone è usato tutt’oggi, non solo per individuare eventuali sprechi e razionalizzare le spese, ma anche come specchio della nostra personalità, in cui vedere riflessi pregi e difetti, bisogni e desideri irrinunciabili e non. La capacità di gestire al meglio le nostre finanze ci darà maggiore sicurezza e serenità, rendendoci anche più ottimisti nei confronti della vita e del futuro. Basta poco per creare un circolo virtuoso, perché non provare?

Kakebo. Il quaderno dei conti per gestire senza stress le spese di casa
Ultra, 2015
Compra il libro

Dire, fare… Ringraziare di Assunta Corbo
Arriva un momento, nella vita di ognuno di noi, in cui ci si ferma e si osserva la propria realtà.
Ho cominciato a farmi delle domande. E le risposte non sono state piacevoli. In questi momenti di riflessione abbiamo sempre una scelta: ascoltare e accettare le risposte oppure richiuderle in un cassetto e fare finta di niente.
Ho scelto di ascoltarle. Mi hanno fatto male per un po’.
Poi ho scoperto la gratitudine. E da lì è cambiato tutto. Ho cominciato a osservare la mia vita con occhi diversi.
Dopo tanta confusione, affanni e una quotidianità disordinata, ho scoperto che potevo essere me stessa e potevo vivere nella gioia. Semplicemente partendo da quello che avevo in quel momento.
Giorno dopo giorno ho scoperto lo stato di gratitudine e la mia vita ha cominciato a brillare.
La gratitudine è una forza potente che è in grado di rivoluzionare la nostra esistenza.”

Dire, fare… Ringraziare
di Assunta Corbo
Do it human, 2015

Ti potrebbe piacere anche

I più letti