Lifestyle

Andrea Iannone: "Ecco come ho conquistato Belén"

Per la prima volta il motociclista parla della sua storia con la Rodriguez

"Sono pazzo di lei, è perfetta come la mia moto". Era quello che diceva Andrea Iannone a proposito di Belén Rodriguez nel lontano 2014 quando ancora la showgirl era la Signora De Martino e nulla avrebbe lasciato intuire che da lì a due anni sotto le lenzuola di Belèn sarebbe entrato proprio Andrea.

Eppure è successo e da circa un mese il motociclista e la soubrette fanno coppia fissa. A raccontare il primo incontro con il suo sogno nel cassetto è stato lo stesso Iannone intervistato da SportWeek.

"Una sera qualche mese fa - racconta Iannone - stavo uscendo dalla palestra, mi ha chiamato un amico dicendomi: 'Sono in questo ristorante, vieni a fare un salto qui, non ci vediamo da tanto'. Ho risposto che sarei passato ma tornando subito a casa, per guardarmi un film in pace. Sono arrivato ed era a cena con Belén, il fratello di lei e alcune amiche. L'ho conosciuta lì"

Da quel momento il centauro ventisettenne è entrato nel clan Rodriguez.

"Qualche giorno dopo - ha raccontato - ho incontrato di nuovo Jeremias (il fratello di Belénl) ed è nato un bel rapporto: è un ragazzo vero e buono. Ogni tanto ci si vedeva per un aperitivo e capitava ci fosse anche Belén, una cosa nata così, se dovessi spiegare come non lo so. Io uscivo da un legame molto lungo, finito nel gennaio scorso. Fino ai 19 anni potevo fidanzarmi e non l’ho mai voluto fare, non so perché. Oggi penso di aver conosciuto una bella persona che, al contrario di ciò che crede la gente, è piena di valori e soprattutto di una semplicità imbarazzante, incredibile".

L'estate a Ibiza è stata propedeutica al consolidamento del rapporto d'amicizia e, dopo il rientro a Milano, i due hanno iniziato a frequentarsi finchè non è scattata la scintilla.

Sulla relazione Iannone ha le idee chiare: "Sono proiettato verso qualcosa che abbia un senso: il tempo per le cose senza senso per me è finito".


Ti potrebbe piacere anche