Perché la sanatoria non cambierà l'inferno dello sfruttamento
Un bracciante africano raccoglie ciliegie a Bisceglie, in Puglia, il 16 maggio 2020 (Getty Images).
True
Perché la sanatoria non cambierà l'inferno dello sfruttamento
Lavoro

Perché la sanatoria non cambierà l'inferno dello sfruttamento

Il decreto Rilancio offrirà ai migranti qualche mese da regolari. Ma non li terrà lontani dai caporali, che avranno un'arma in più. In caso di controlli, i braccianti non risulteranno irregolari, ma con permesso di soggiorno temporaneo.

Inchieste

Pusher di cittadinanza

Da inchieste e arresti in tutta Italia emerge che della misura assistenziale voluta dai Cinque stelle beneficiano sia gli spacciatori sia i clienti. Che acquistano la droga e pagano all'arrivo del bonus.
True
Apertura sito

Quei malati speciali dimenticati dal governo

Il Covid-19 ha aggravato la situazione di due milioni di italiani affetti da sindromi «rare». Già trascurati dal Servizio pubblico, sono finiti in un limbo, senza un Piano nazionale per le proprie patologie.

True